Positanonews con il WWF Penisola Sorrentina in barca a vela per monitorare il mare

0

Un monitoraggio delle acque marine della Penisola Sorrentina con un equipaggio di tutto rispetto, guidati dallo skipper Mattia Lauro sulla sua Asia, splendida barca a vela. Claudio d’Esposito, presidente del WWF Penisola Sorrentina, in compagnia della redazione di Positanonews, del biologo Fabio Russo e di un ingegnere Giuseppe, in compagnia di Rose e Paola, ha monitorato le acque e gli scarichi fognari a mare da Meta a Piano di Sorrento, Sant’Agnello, Sorrento e Massa Lubrense attraverso coste bellissime ma messe a rischio da imprenditori senza scrupoli. Poi vi aggiorneremo. Sotto i riflettori di depuratori di Marina della Lobra e Marina Grande, gli scarichi della Solara e di ville private, Alimuri a Meta e Punta Gradelle, ma anche tante bellezze come la cala della Fontanella, la fauna ittina di Santa Croce a Vico Equense e tant’altro con la straordinaria attrezzatura video fotografica di Matty Lauro con riprese e collegamenti in diretta anche in immersione

Un monitoraggio delle acque marine della Penisola Sorrentina con un equipaggio di tutto rispetto, guidati dallo skipper Mattia Lauro sulla sua Asia, splendida barca a vela. Claudio d'Esposito, presidente del WWF Penisola Sorrentina, in compagnia della redazione di Positanonews, del biologo Fabio Russo e di un ingegnere Giuseppe, in compagnia di Rose e Paola, ha monitorato le acque e gli scarichi fognari a mare da Meta a Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento e Massa Lubrense attraverso coste bellissime ma messe a rischio da imprenditori senza scrupoli. Poi vi aggiorneremo. Sotto i riflettori di depuratori di Marina della Lobra e Marina Grande, gli scarichi della Solara e di ville private, Alimuri a Meta e Punta Gradelle, ma anche tante bellezze come la cala della Fontanella, la fauna ittina di Santa Croce a Vico Equense e tant'altro con la straordinaria attrezzatura video fotografica di Matty Lauro con riprese e collegamenti in diretta anche in immersione