Casamicciola, calci e pugni al 70enne, è grave in ospedale con fratture

0

Ferragosto violento a Casamicciola Terme. Un uomo di 70 anni è rimasto ferito ed è stato ricoverato d’urgenza in ospedale, a seguito di una rissa scoppiata all’esterno di una pescheria nel quartiere di Perrone.

Si tratta di Michele della Monica, che risulta essere titolare della pescheria e che si è trovato coinvolto assieme ad un numero ancora imprecisato di persone, nella furibonda scazzottata. Colpito più volte al torace ed all’addome – secondo quanto ricostruito dai carabinieri – l’uomo si è accasciato al suolo accusando forti malori.

Trasportato al pronto soccorso dove gli sono state rilevate fratture varie e contusioni, l’anziano è stato quindi ricoverato in ospedale per una sospetta alterazione cardiaca. La rissa è scoppiata all’improvviso e per motivi ancora tutti da stabilire. Ma è stata di una violenza talmente inaudita da gettare lo scompiglio fra la gente del popolare quartiere di Casamicciola.il  mattino   

Ferragosto violento a Casamicciola Terme. Un uomo di 70 anni è rimasto ferito ed è stato ricoverato d’urgenza in ospedale, a seguito di una rissa scoppiata all’esterno di una pescheria nel quartiere di Perrone.

Si tratta di Michele della Monica, che risulta essere titolare della pescheria e che si è trovato coinvolto assieme ad un numero ancora imprecisato di persone, nella furibonda scazzottata. Colpito più volte al torace ed all’addome – secondo quanto ricostruito dai carabinieri – l’uomo si è accasciato al suolo accusando forti malori.

Trasportato al pronto soccorso dove gli sono state rilevate fratture varie e contusioni, l’anziano è stato quindi ricoverato in ospedale per una sospetta alterazione cardiaca. La rissa è scoppiata all’improvviso e per motivi ancora tutti da stabilire. Ma è stata di una violenza talmente inaudita da gettare lo scompiglio fra la gente del popolare quartiere di Casamicciola.il  mattino