Droga sul traghetto: 31enne con 50 grammi di cocaina arrestato dai carabinieri di Anacapri

0

– Droga a Capri per la movida. Napoletano di 31 anni da tempo residente ad Anacapri fermato sul traghetto: aveva con sè quasi 50 grammi di cocaina pronti ad essere immessi sul “mercato” locale. Brillante operazione dei carabinieri della stazione di Anacapri che hanno messo a segno un altro importante colpo nella lotta allo spaccio di droga. Il pusher è stato acciuffato ieri pomeriggio sulla nave Caremar delle 17.25, partita dal porto di Calata di Massa a Napoli e diretta a Capri. A bordo c’erano anche alcuni carabinieri impegnati nei servizi di controllo intensificati per il periodo estivo. Hanno notato il 31enne V.D. in atteggiamento sospetto e nervoso alla richiesta dei documenti, per questo hanno deciso di approfondire il controllo, rinvenendo, all’interno di uno zaino che l’uomo aveva al seguito, un involucro contenente 47 grammi di cocaina, occultato in una custodia per occhiali da sole. La droga, sicuramente destinata alla rete di assuntori locali del sabato sera, è stata sottoposta a sequestro, mentre il 31enne (che risulta avere precedenti per rissa) è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo le formalità di rito nei locali della caserma di Anacapri, è stato tradotto questa mattina presso il carcere di Poggioreale a Napoli.
INFORMATORE POPOLARE- Droga a Capri per la movida. Napoletano di 31 anni da tempo residente ad Anacapri fermato sul traghetto: aveva con sè quasi 50 grammi di cocaina pronti ad essere immessi sul “mercato” locale. Brillante operazione dei carabinieri della stazione di Anacapri che hanno messo a segno un altro importante colpo nella lotta allo spaccio di droga. Il pusher è stato acciuffato ieri pomeriggio sulla nave Caremar delle 17.25, partita dal porto di Calata di Massa a Napoli e diretta a Capri. A bordo c’erano anche alcuni carabinieri impegnati nei servizi di controllo intensificati per il periodo estivo. Hanno notato il 31enne V.D. in atteggiamento sospetto e nervoso alla richiesta dei documenti, per questo hanno deciso di approfondire il controllo, rinvenendo, all’interno di uno zaino che l’uomo aveva al seguito, un involucro contenente 47 grammi di cocaina, occultato in una custodia per occhiali da sole. La droga, sicuramente destinata alla rete di assuntori locali del sabato sera, è stata sottoposta a sequestro, mentre il 31enne (che risulta avere precedenti per rissa) è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo le formalità di rito nei locali della caserma di Anacapri, è stato tradotto questa mattina presso il carcere di Poggioreale a Napoli.
INFORMATORE POPOLARE