AMALFI.GRAN CONCERTO

0

AMALFI, LUNEDI’ 11 AGOSTO IL GRAN CONCERTO DELLA FILARMONICA STATALE RUSSA SULLA SCALINATA DEL DUOMO Si rinnova uno degli appuntamenti più apprezzati dagli ospiti internazionali della Città di Amalfi: anche quest’anno il “Gran Concerto di Ferragosto” sarà di scena sul sagrato della Cattedrale di S. Andrea Lunedì 11 agosto con inizio alle 21:15. Agli “ordini” del Maestro Leonardo Quadrini è pronta ad esibirsi la Filarmonica Statale Russa “P.J. TCHAIKOVSKI” per un gran concerto che celebrerà i maggiori capolavori lirico-sinfonici, con la partecipazione straordinaria dei solisti della Repubblica di Corea. La presenza dei cantanti asiatici è un omaggio legato alle celebrazioni in corso per il 130° anno delle relazioni Italo-Coreane, ragione per cui l’Ambasciata della Repubblica di Corea ha scelto di patrocinare l’evento e partecipare con una delegazione alla serata. Lo spettacolo è organizzato dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Amalfi retto da Daniele Milano, in collaborazione con S.C.S. Società Concerti Sorrento, per la direzione artistica del Maestro Paolo Scibilia.

FILARMONICA STATALE RUSSA “P. J. TCHAIKOVSKY” (Ijevsk – Repubblica Udmurtia). La Filarmonica è stata fondata nel 1992 dall’Unione Compositori, nella regione di Udmurtia (Urali Centrali – Russia), patria del grande compositore P. J. Tchaikovsky e terra di una lunga e radicata tradizione musicale. Scopo iniziale dell’Istituzione era quello di divulgare compositori locali e le maggiori opere di repertorio classiche ad un pubblico più vasto. Grazie all’alto livello di esecuzione raggiunto, l’Istituzione ha collaborato con grossi solisti dell’Ex-U.R.S.S (quali Rostropovic e Spivacov) ed organizza annualmente una propria stagione sinfonica ed il celebre Festival “P.I.Tchaicovsky”, cui prendono parte musicisti provenienti da tutto il mondo. L’orchestra ha svolto numerose  tournèe in Italia, nei più prestigiosi luoghi e festival musicali: Teatro Grande di Pompei, Terme di Adriano a Tivoli, Scavi di Paestum; ai Festival di Taormina, Caruso, Lanza, Leoncavallo, Noto, Garda. Ha collaborato inoltre con famosi direttori (Rilov, Quadrini, Horovitz), con i grandi solisti e nomi della lirica (Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, D. Kramer, Riccardo Caruso, Antonella Ruggiero, Lucio Dalla) ed ha effettuato registrazioni per la RAI, trasmesse in  prima serata.

LEONARDO QUADRINI, direttore d’orchestra. Personaggio di spicco della scena musicale nazionale e internazionale, è docente titolare di cattedra presso il conservatorio statale “D.Cimarosa” di Avellino, Ispettore Onorario del Ministero Beni Culturali, per la tutela degli strumenti storici, e direttore artistico onorifico dello storico  Teatro dell’Opera e Operetta “Elena Teodorini” di Craiova in Romania. Ha sostenuto circa 1500 concerti in 4 continenti e nelle maggiori capitali (Madrid, Helsinki, Sidney, New York, Miami, Seoul, Roma, Atene, Sofia, Bucarest, Zurigo,Tirana, Skopje, Minsk,Venezia, Torino, Milano ecc ecc)collaborando con solisti internazionali: Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, Ugo Paglia, Enzo Garinei, Fiorenza Cossotto, Antonella Ruggiero,Giorgio Merighi, Peppino Principe, Chiara Taigi, Paola Romanò, gli Archi del Teatro alla Scala di Milano.

AMALFI, LUNEDI’ 11 AGOSTO IL GRAN CONCERTO DELLA FILARMONICA STATALE RUSSA SULLA SCALINATA DEL DUOMO Si rinnova uno degli appuntamenti più apprezzati dagli ospiti internazionali della Città di Amalfianche quest’anno il “Gran Concerto di Ferragosto” sarà di scena sul sagrato della Cattedrale di S. Andrea Lunedì 11 agosto con inizio alle 21:15Agli “ordini” del Maestro Leonardo Quadrini è pronta ad esibirsi la Filarmonica Statale Russa “P.J. TCHAIKOVSKI" per un gran concerto che celebrerà i maggiori capolavori lirico-sinfonici, con la partecipazione straordinaria dei solisti della Repubblica di Corea. La presenza dei cantanti asiatici è un omaggio legato alle celebrazioni in corso per il 130° anno delle relazioni Italo-Coreane, ragione per cui l’Ambasciata della Repubblica di Corea ha scelto di patrocinare l’evento e partecipare con una delegazione alla serata. Lo spettacolo è organizzato dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Amalfi retto da Daniele Milano, in collaborazione con S.C.S. Società Concerti Sorrento, per la direzione artistica del Maestro Paolo Scibilia.

FILARMONICA STATALE RUSSA “P. J. TCHAIKOVSKY” (Ijevsk – Repubblica Udmurtia). La Filarmonica è stata fondata nel 1992 dall’Unione Compositori, nella regione di Udmurtia (Urali Centrali – Russia), patria del grande compositore P. J. Tchaikovsky e terra di una lunga e radicata tradizione musicale. Scopo iniziale dell’Istituzione era quello di divulgare compositori locali e le maggiori opere di repertorio classiche ad un pubblico più vasto. Grazie all’alto livello di esecuzione raggiunto, l’Istituzione ha collaborato con grossi solisti dell’Ex-U.R.S.S (quali Rostropovic e Spivacov) ed organizza annualmente una propria stagione sinfonica ed il celebre Festival “P.I.Tchaicovsky”, cui prendono parte musicisti provenienti da tutto il mondo. L’orchestra ha svolto numerose  tournèe in Italia, nei più prestigiosi luoghi e festival musicali: Teatro Grande di Pompei, Terme di Adriano a Tivoli, Scavi di Paestum; ai Festival di Taormina, Caruso, Lanza, Leoncavallo, Noto, Garda. Ha collaborato inoltre con famosi direttori (Rilov, Quadrini, Horovitz), con i grandi solisti e nomi della lirica (Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, D. Kramer, Riccardo Caruso, Antonella Ruggiero, Lucio Dalla) ed ha effettuato registrazioni per la RAI, trasmesse in  prima serata.

LEONARDO QUADRINI, direttore d’orchestra. Personaggio di spicco della scena musicale nazionale e internazionale, è docente titolare di cattedra presso il conservatorio statale “D.Cimarosa” di Avellino, Ispettore Onorario del Ministero Beni Culturali, per la tutela degli strumenti storici, e direttore artistico onorifico dello storico  Teatro dell’Opera e Operetta “Elena Teodorini” di Craiova in Romania. Ha sostenuto circa 1500 concerti in 4 continenti e nelle maggiori capitali (Madrid, Helsinki, Sidney, New York, Miami, Seoul, Roma, Atene, Sofia, Bucarest, Zurigo,Tirana, Skopje, Minsk,Venezia, Torino, Milano ecc ecc)collaborando con solisti internazionali: Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, Ugo Paglia, Enzo Garinei, Fiorenza Cossotto, Antonella Ruggiero,Giorgio Merighi, Peppino Principe, Chiara Taigi, Paola Romanò, gli Archi del Teatro alla Scala di Milano.

Lascia una risposta