Sorrento. Ennesimo atto vandalico sulla Circumvesuviana

0

Sorrento. Ennesimo atto vandalico sulla Circumvesuviana ad opera di baby gang che da tempo hanno preso di mira i treni della ferrovia che collega tutta la provincia partenopea. Il convoglio, partito da Napoli e diretto a Sorrento, è stato colpito poco dopo la sosta alla stazione di Miglio d’Oro di Ercolano. Fortunatamente il sasso che ha colpito il vetro non è riuscito ad infrangerlo, provocando solo attimi di paura per i tanti pendolari e turisti che lo affollavano. Non è il primo episodio purtroppo. Già in passato si sono verificate situazioni simili che hanno causato anche alcuni feriti. Il tema sicurezza per la metropolitana provinciale si ripresenta in maniera prepotente con quest’ultimo episodio.

Sorrento. Ennesimo atto vandalico sulla Circumvesuviana ad opera di baby gang che da tempo hanno preso di mira i treni della ferrovia che collega tutta la provincia partenopea. Il convoglio, partito da Napoli e diretto a Sorrento, è stato colpito poco dopo la sosta alla stazione di Miglio d’Oro di Ercolano. Fortunatamente il sasso che ha colpito il vetro non è riuscito ad infrangerlo, provocando solo attimi di paura per i tanti pendolari e turisti che lo affollavano. Non è il primo episodio purtroppo. Già in passato si sono verificate situazioni simili che hanno causato anche alcuni feriti. Il tema sicurezza per la metropolitana provinciale si ripresenta in maniera prepotente con quest’ultimo episodio.