Calabria. Un ultraggero precipita in atterraggio: morti carbonizzati il pilota e il passeggero

0

Un ultraleggero è caduto mentre era in fase di atterraggio all’aviosuperficie di Scalea prendendo fuoco.

Nell’incidente sono morti carbonizzati il pilota ed un passeggero. Secondo le prime notizie un’ala del velivolo si sarebbe spezzata durante l’atterraggio provocando lo schianto al suolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio, i medici del 118 ed i carabinieri della Compagnia di Scalea per i primi accertamenti.il  mattino   

Un ultraleggero è caduto mentre era in fase di atterraggio all'aviosuperficie di Scalea prendendo fuoco.

Nell'incidente sono morti carbonizzati il pilota ed un passeggero. Secondo le prime notizie un'ala del velivolo si sarebbe spezzata durante l'atterraggio provocando lo schianto al suolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno spento l'incendio, i medici del 118 ed i carabinieri della Compagnia di Scalea per i primi accertamenti.il  mattino   

Lascia una risposta