Sant’Anastasia. Precipita montacarichi: muore un lavoratore di 35 anni

0

Tragedia a Sant’Anastasia. Si stacca montacarichi e schiaccia un 35enne, Giovanni Miraglia, di Napoli, che era sul posto per acquistare delle olive. L’incidente in via Cascetta, zona periferica ai confini con la vicina Somma Vesuviana.

Miraglia, questo il nome della vittima, era giunto con il padre e il fratello da Napoli a Sant’Anastasia. Dopo l’incidente i primi a prestargli soccorso sono stati i suoi familiari. I sanitari ne hanno potuto solo constatare il decesso. Sul posto sono giunti il pm di turno della procura di Nola, il medico legale e i carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi della compagnia di Castello di Cisterna per effettuare i rilievi del caso. il  mattino

Tragedia a Sant'Anastasia. Si stacca montacarichi e schiaccia un 35enne, Giovanni Miraglia, di Napoli, che era sul posto per acquistare delle olive. L'incidente in via Cascetta, zona periferica ai confini con la vicina Somma Vesuviana.

Miraglia, questo il nome della vittima, era giunto con il padre e il fratello da Napoli a Sant'Anastasia. Dopo l'incidente i primi a prestargli soccorso sono stati i suoi familiari. I sanitari ne hanno potuto solo constatare il decesso. Sul posto sono giunti il pm di turno della procura di Nola, il medico legale e i carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi della compagnia di Castello di Cisterna per effettuare i rilievi del caso. il  mattino