Michu al Napoli manca solo la firma, domani lo spagnolo raggiungerà la squadra nel ritiro di Dimaro.

0

Manca davvero poco per Miguel Perez Cuesta (Michu) per vestire l’azzurro. Domani potrebbe raggiungere la squadra direttamente in Trentino.

I convocati di Rafa Benitez per Dimaro

Il Napoli partirà domani, giovedì 17, per il ritiro di Dimaro. Oggi riposo per gli azzurri, ieri ultimo allenamento al centro sportivo di Castel Volturno 

Questi i convocati: Rafael, Colombo, Rosati, Contini, Maggio, Mesto, Britos, Gamberini, Koulibaly, Radosevic, Jorginho, Donadel, Hamsik, Pandev, Callejon, Lorenzo Insigne, Roberto Insigne, Duvan Zapata, Dumitru, Maiello, Ciano, Lasicki, Luperto, Anastasio, Romano, Fornito.

Ecco le cifre del passaggio di Michu alla corte di Benitez: prestito annuale da un milione e mezzo con riscatto fissato a 7.5 milioni. Manca davvero pochissimo. Domani visite mediche e firme sul contratto.

Miki De lucia per positanonews

Lo spagnolo, 28 anni, reduce da un’annata sfortunata con lo Swansea, messo ko a lungo da un infortunio alla caviglia. Il club azzurro ha cercato innanzitutto piene rassicurazioni da questo punto di vista, alla base dell’accordo la piena integrità fisica dell’attaccante. Sulle qualità tecniche e sulle caratteristiche tattiche c’è l’ok di Benitez. Michu può giocare da vice Hamsik, da prima punta al posto di Higuain non nei ruoli di esterno di attacco. Un attaccante duttile, proprio come vuole Benitez, da aggiungere a quelli riconfermati e cioè Callejon, Insigne, Mertens e anche Zapata, almeno inizialmente.

Quadro chiaro anche sul centrocampista. L’obiettivo immediato è Kramer, il tedesco di proprietà del Bayer Leverkusen, quest’anno in prestito al Borussia Mönchengladbach, 23 anni, impiegato nella finale Mondiale, anche se costretto ad uscire dopo pochi minuti per infortunio. Quindici milioni la valutazione del centrocampista, profilo giusto per il Napoli ma bisognerà tenere d’occhio la concorrenza e il club azzurro vuole chiudere a una cifra inferiore.

Lucas Leiva è l’obiettivo numero uno di Benitez, sua vecchia conoscenza nel Liverpool ma l’affare è destinato a concludersi più avanti. Il Napoli vuole prenderlo in prestito con diritto di riscatto, il Liverpool vorrebbe cederlo a titolo definitivo. Il club azzurro intende così aspettare perché l’eventuale abbondanza a centrocampo del Liverpool potrebbe indurre il club inglese a cedere in prestito il centrocampista italo-brasiliano, 27 anni, la giusta esperienza per il campionato italiano e per la Champions League.

Altro obiettivo è Schneiderlin, centrocampista francese del Southampton, 25 anni, requisiti giusti per il modulodi Benitez. A meno che non si possa riaprire nuovamente un spiraglio per Gonalons. Si lavora sulle entrate ma anche sulle uscite. Il Napoli verifica le proposte per Behrami e Dzemaili, i due centrocampisti svizzeri in uscita. Dieci milioni la valutazione di Behrami: piace in Germania e Turchia e anche al Tottenham, oltre che all’Inter di Mazzarri. Dzemaili è valutato sette milioni, da verificare anche per lui la possibile destinazione. Resterà almeno inizialmente in ritiro il giovane croato Radosevic, poi si verificheranno le proposte: al momento si registra un interessamento dello Spezia. In uscita Pandev, il macedone. Anche in questo caso c’è da trovare la squadra interessata all’ex interista. In uscita in difesa l’uruguaiano Britos, con l’arrivo di Koulibaly e le conferme di Albiol, Fernandez e Henrique le caselle dei difensori centrali sono piene. Stesso discorso peri laterali difensivi: sono quattro a diposizione di Benitez e cioè Maggio, Mesto, Zuniga e Ghoulam. E non ci sono novità per il portiere. La società punta su Rafael ed è stato acquistato Andujar, al momento da considerare lontana la possibilità di una riconferma di Reina. Il portiere spagnolo è tornato per fine prestito al Liverpool e le cifre per un suo possibile nuovo prestito annuale al Napoli sono alte. Difficile che su queste basi il discorso possa decollare. Tra gli azzurri da sistemare ci sono Donadel, Rosati e Gamberini. Tutti e tre convocati per il ritiro a Dimaro. Da verificare poi le sistemazioni migliori per i giovani che lavoreranno con la prima squadra in Trentino.

fonte:ilmattitino

 

ll programma del ritiro

 

PROGRAMMA RITIRO NAPOLI 2014 

 

 

Data

Luogo

Ora

Cosa

Giovedì 17 luglio

Dimaro

Orario da definire

Arrivo squadra

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Primo allenamento

 

 

 

 

Venerdì 18 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Teatro comunale

12.00

Conferenza stampa di inizio ritiro da parte del Mister – solo stampa

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

 

 

 

 

Sabato 19 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

Dimaro – Teatro Comunale

21.00

4 giocatori incontrano pubblico

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 20 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

 

Dimaro – Piazza

21,15

MADE IN SUD

Lunedì 21 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

PARTITA AMICHEVOLE CON FERALPISALO’ entrata a pagamento

 

 

 

 

Martedì 22 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Teatro Comunale

12.30

Conferenza stampa – solo stampa

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

Folgarida – Centro Congressi

21.15

Il Mister e 2 giocatori incontrano i tifosi

 

 

 

 

Mercoledì 23 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

Dimaro – Teatro Comunale

21.00

SPETTACOLO LEMBO

 

 

 

 

Giovedì 24 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

Dimaro – Piazza

 

21.15

Spettacolo Festival Talent Show, organizzato da comitato locale

 

 

 

 

Venerdì 25 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

Dimaro – Piazza

 

21.00

Incontro con la SQUADRA

 

 

 

 

Sabato 26 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

Pomeriggio

Allenamento

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 27 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

Allenamento

 

 

 

 

Lunedì 28 luglio

Dimaro – Centro sportivo

mattina

Allenamento/Santa Messa presso il Centro Sportivo officiata da Sua Eminenza Cardinale Sepe

Dimaro – Centro sportivo

pomeriggio

PARTITA AMICHEVOLE con KALLONI – entrata a pagamento

Martedì 29 luglio

Dimaro – Centro sportivo            

mattina               

Allenamento

Dimaro – Teatro comunale

12.00

Ultima conferenza Benitez – solo stampa

Dimaro – Centro sportivo

14.00

Partenza SSC Napoli

 

 

Gli allenamenti si terranno indicativamente dalle 9.30/10.00 alle 12.00 e dalle 16.30/17.00 alle 19.00
Al termine di ogni allenamento pomeridiano, in prossimità del campo sportivo, un paio di giocatori saranno disponibili per gli autografi
Ogni giorno (da definire successivamente) verso le ore 12/12.30 al Teatro di Dimaro conferenza stampa del Mister

IL PROGRAMMA PUO’ SUBIRE VARIAZIONI SECONDO ESIGENZE, TECNICHE O ORGANIZZATIVE, DI SSC NAPOLI O DEL COMITATO LOCALE

 

Manca davvero poco per Miguel Perez Cuesta (Michu) per vestire l'azzurro. Domani potrebbe raggiungere la squadra direttamente in Trentino.

I convocati di Rafa Benitez per Dimaro

Il Napoli partirà domani, giovedì 17, per il ritiro di Dimaro. Oggi riposo per gli azzurri, ieri ultimo allenamento al centro sportivo di Castel Volturno 

Questi i convocati: Rafael, Colombo, Rosati, Contini, Maggio, Mesto, Britos, Gamberini, Koulibaly, Radosevic, Jorginho, Donadel, Hamsik, Pandev, Callejon, Lorenzo Insigne, Roberto Insigne, Duvan Zapata, Dumitru, Maiello, Ciano, Lasicki, Luperto, Anastasio, Romano, Fornito.

Ecco le cifre del passaggio di Michu alla corte di Benitez: prestito annuale da un milione e mezzo con riscatto fissato a 7.5 milioni. Manca davvero pochissimo. Domani visite mediche e firme sul contratto.

Miki De lucia per positanonews

Lo spagnolo, 28 anni, reduce da un’annata sfortunata con lo Swansea, messo ko a lungo da un infortunio alla caviglia. Il club azzurro ha cercato innanzitutto piene rassicurazioni da questo punto di vista, alla base dell’accordo la piena integrità fisica dell’attaccante. Sulle qualità tecniche e sulle caratteristiche tattiche c’è l’ok di Benitez. Michu può giocare da vice Hamsik, da prima punta al posto di Higuain non nei ruoli di esterno di attacco. Un attaccante duttile, proprio come vuole Benitez, da aggiungere a quelli riconfermati e cioè Callejon, Insigne, Mertens e anche Zapata, almeno inizialmente.

Quadro chiaro anche sul centrocampista. L’obiettivo immediato è Kramer, il tedesco di proprietà del Bayer Leverkusen, quest’anno in prestito al Borussia Mönchengladbach, 23 anni, impiegato nella finale Mondiale, anche se costretto ad uscire dopo pochi minuti per infortunio. Quindici milioni la valutazione del centrocampista, profilo giusto per il Napoli ma bisognerà tenere d’occhio la concorrenza e il club azzurro vuole chiudere a una cifra inferiore.

Lucas Leiva è l’obiettivo numero uno di Benitez, sua vecchia conoscenza nel Liverpool ma l’affare è destinato a concludersi più avanti. Il Napoli vuole prenderlo in prestito con diritto di riscatto, il Liverpool vorrebbe cederlo a titolo definitivo. Il club azzurro intende così aspettare perché l’eventuale abbondanza a centrocampo del Liverpool potrebbe indurre il club inglese a cedere in prestito il centrocampista italo-brasiliano, 27 anni, la giusta esperienza per il campionato italiano e per la Champions League.

Altro obiettivo è Schneiderlin, centrocampista francese del Southampton, 25 anni, requisiti giusti per il modulodi Benitez. A meno che non si possa riaprire nuovamente un spiraglio per Gonalons. Si lavora sulle entrate ma anche sulle uscite. Il Napoli verifica le proposte per Behrami e Dzemaili, i due centrocampisti svizzeri in uscita. Dieci milioni la valutazione di Behrami: piace in Germania e Turchia e anche al Tottenham, oltre che all’Inter di Mazzarri. Dzemaili è valutato sette milioni, da verificare anche per lui la possibile destinazione. Resterà almeno inizialmente in ritiro il giovane croato Radosevic, poi si verificheranno le proposte: al momento si registra un interessamento dello Spezia. In uscita Pandev, il macedone. Anche in questo caso c’è da trovare la squadra interessata all’ex interista. In uscita in difesa l’uruguaiano Britos, con l’arrivo di Koulibaly e le conferme di Albiol, Fernandez e Henrique le caselle dei difensori centrali sono piene. Stesso discorso peri laterali difensivi: sono quattro a diposizione di Benitez e cioè Maggio, Mesto, Zuniga e Ghoulam. E non ci sono novità per il portiere. La società punta su Rafael ed è stato acquistato Andujar, al momento da considerare lontana la possibilità di una riconferma di Reina. Il portiere spagnolo è tornato per fine prestito al Liverpool e le cifre per un suo possibile nuovo prestito annuale al Napoli sono alte. Difficile che su queste basi il discorso possa decollare. Tra gli azzurri da sistemare ci sono Donadel, Rosati e Gamberini. Tutti e tre convocati per il ritiro a Dimaro. Da verificare poi le sistemazioni migliori per i giovani che lavoreranno con la prima squadra in Trentino.

fonte:ilmattitino

 

ll programma del ritiro

 

PROGRAMMA RITIRO NAPOLI 2014 

 

 

Data
Luogo
Ora
Cosa
Giovedì 17 luglio
Dimaro
Orario da definire
Arrivo squadra
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Primo allenamento
 
 
 
 
Venerdì 18 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Teatro comunale
12.00
Conferenza stampa di inizio ritiro da parte del Mister – solo stampa
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
 
 
 
 
Sabato 19 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
Dimaro – Teatro Comunale
21.00
4 giocatori incontrano pubblico
 
 
 
 
 
 
 
Domenica 20 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
 
Dimaro – Piazza
21,15
MADE IN SUD
Lunedì 21 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
PARTITA AMICHEVOLE CON FERALPISALO’ entrata a pagamento
 
 
 
 
Martedì 22 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Teatro Comunale
12.30
Conferenza stampa – solo stampa
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
Folgarida – Centro Congressi
21.15
Il Mister e 2 giocatori incontrano i tifosi
 
 
 
 
Mercoledì 23 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
Dimaro – Teatro Comunale
21.00
SPETTACOLO LEMBO
 
 
 
 
Giovedì 24 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
Dimaro – Piazza
 
21.15
Spettacolo Festival Talent Show, organizzato da comitato locale
 
 
 
 
Venerdì 25 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
Dimaro – Piazza
 
21.00
Incontro con la SQUADRA
 
 
 
 
Sabato 26 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
Pomeriggio
Allenamento
 
 
 
 
 
 
 
 
Domenica 27 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
Allenamento
 
 
 
 
Lunedì 28 luglio
Dimaro – Centro sportivo
mattina
Allenamento/Santa Messa presso il Centro Sportivo officiata da Sua Eminenza Cardinale Sepe
Dimaro – Centro sportivo
pomeriggio
PARTITA AMICHEVOLE con KALLONI – entrata a pagamento
Martedì 29 luglio
Dimaro – Centro sportivo            
mattina               
Allenamento
Dimaro – Teatro comunale
12.00
Ultima conferenza Benitez – solo stampa
Dimaro – Centro sportivo
14.00
Partenza SSC Napoli

 

 
  • Gli allenamenti si terranno indicativamente dalle 9.30/10.00 alle 12.00 e dalle 16.30/17.00 alle 19.00
  • Al termine di ogni allenamento pomeridiano, in prossimità del campo sportivo, un paio di giocatori saranno disponibili per gli autografi
  • Ogni giorno (da definire successivamente) verso le ore 12/12.30 al Teatro di Dimaro conferenza stampa del Mister
IL PROGRAMMA PUO' SUBIRE VARIAZIONI SECONDO ESIGENZE, TECNICHE O ORGANIZZATIVE, DI SSC NAPOLI O DEL COMITATO LOCALE

 

Lascia una risposta