Scontro in moto sull’Amalfitana: gravi due giovani centauri

0

 

Brutto incidente sulla strada statale Amalfitana, all’altezza del bivio di Raito,  dove, per cause in via di accertamento, si sono scontrate due moto di grossa cilindrata. Tre i giovani sono rimasti feriti, due sono in gravi condizioni. E’, infatti, in prognosi riservata un ragazzo di 17 anni, originario di Poggiomarino, che viaggiava in sella alla sua moto proveniente da Amalfi; sulla seconda moto viaggiavano due fidanzati di Pagani di 23 e 18 anni, che hanno riportato fratture multiple.

I tre giovani sono stati portati d’urgenza all’ospedale San Giovanni di Dio Ruggi d’Aragona di Salerno. Il giovane 17enne che proveniva da Amalfi ha riportato un grave trauma toracico, mentre la 18 enne ha riportato ferite più lievi. Sul luogo del violento sinistro sono giunti i carabinieri, i vigili urbani di Vietri sul Mare e i medici del 118. Secondo una prima ricostruzione, tra le cause dello scontro frontale tra le due moto potrebbe esserci l’eccesso di velocità.


/SalernoToday

 

Brutto incidente sulla strada statale Amalfitana, all’altezza del bivio di Raito,  dove, per cause in via di accertamento, si sono scontrate due moto di grossa cilindrata. Tre i giovani sono rimasti feriti, due sono in gravi condizioni. E’, infatti, in prognosi riservata un ragazzo di 17 anni, originario di Poggiomarino, che viaggiava in sella alla sua moto proveniente da Amalfi; sulla seconda moto viaggiavano due fidanzati di Pagani di 23 e 18 anni, che hanno riportato fratture multiple.

I tre giovani sono stati portati d'urgenza all'ospedale San Giovanni di Dio Ruggi d'Aragona di Salerno. Il giovane 17enne che proveniva da Amalfi ha riportato un grave trauma toracico, mentre la 18 enne ha riportato ferite più lievi. Sul luogo del violento sinistro sono giunti i carabinieri, i vigili urbani di Vietri sul Mare e i medici del 118. Secondo una prima ricostruzione, tra le cause dello scontro frontale tra le due moto potrebbe esserci l'eccesso di velocità.


/SalernoToday