SCOPERTA CHOC A NAPOLI: SEQUESTRATA CARNE PIENA DI VERMI DESTINATA A RISTORANTE CINESE

0

La polizia poco fa ha bloccato un camion pieno di carne avariata in via Marina. La merce era destinata a un ristorante cinese della zona.
Trentacinque i chili di carne sequestrata. Cinque persone, per il momento, sono state contravvenzionate dall’Asl per il carico di carne che è risultata piena di vermi. C’è il sospetto che si tratti di un carico di merce addirittura infetta. Sono immediatamente scattate altre verifiche: e nelle prossime ore la carne sottoposta a sequestro (a quanto pare si tratta di carne bovina e suina) verrà sottoposta ad ulteriori esami da parte dell’Istituto di zooprofilassi di Napoli.

Sul posto, dopo l’allarme dato da un agente fuori servizio che si era accorto per caso che veniva scaricata un’ingente partita di merce probabilmente avariata, erano giunte le Volanti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura. Un agente, transitando a bordo della sua auto lungo via Marina, aveva notato un camion dal quale alcuni orientali scaricavano grosse pezzature di carne macellata di colore scuro e, a quanto pare, avariata. Sul posto sono in corso accertamenti anche da parte dei medici sanitari.

di Giuseppe Crimaldi LEGGO.ITLa polizia poco fa ha bloccato un camion pieno di carne avariata in via Marina. La merce era destinata a un ristorante cinese della zona.
Trentacinque i chili di carne sequestrata. Cinque persone, per il momento, sono state contravvenzionate dall’Asl per il carico di carne che è risultata piena di vermi. C’è il sospetto che si tratti di un carico di merce addirittura infetta. Sono immediatamente scattate altre verifiche: e nelle prossime ore la carne sottoposta a sequestro (a quanto pare si tratta di carne bovina e suina) verrà sottoposta ad ulteriori esami da parte dell’Istituto di zooprofilassi di Napoli.

Sul posto, dopo l’allarme dato da un agente fuori servizio che si era accorto per caso che veniva scaricata un’ingente partita di merce probabilmente avariata, erano giunte le Volanti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura. Un agente, transitando a bordo della sua auto lungo via Marina, aveva notato un camion dal quale alcuni orientali scaricavano grosse pezzature di carne macellata di colore scuro e, a quanto pare, avariata. Sul posto sono in corso accertamenti anche da parte dei medici sanitari.

di Giuseppe Crimaldi LEGGO.IT