Sorrento ,sull’ennesimo momento di “empasse” dell’Amministrazione, Rosario Fiorentino non le manda a dire!

0

inserito da Salvatore Caccaviello

Da Fb pubblichiamo una  dichiarazione  molto critica, da parte del Consigliere di Opposizione Rosario Fiorentino ,nei confronti dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Cuomo e non solo…

Oramai a Sorrento se la cantano e se la suonano come vogliono loro, visto  che le Forze dell’Ordine hanno cose più urgenti ed importanti da fare… – Dopo l’ennesima scivolata di Maria Teresa De Angelis  e le brutte figure fatte a ripetizione adesso ci prova Mario Gargiulo. Il quale, sostituendosi al Dirigente Donato Sarno,Ufficio Patrimonio, concede beni pubblici e palestre a privati . Domanda: Ci sta una determina a monte di queste storie ? Una semplice delibera di Giunta ?  Mentre il  Dott. Gennaro Izzo  (PSZ)che sbraitava e denunciava tali affidamenti ,oggi il suo silenzio la dice lunga . In questa situazione caotica non può metterci le mani il Dott. Giammarino. Il quale costantemente impegnato in altre attività,come il Premio Caruso,non ha nemmeno un minuto di tempo . I cittadini assolutamente non rimarranno inermi!  Staremo a vedere e aspettiamo di leggere le carte per decidere cosa fare e come fare intanto l’unica parola che si può scrivere :Vergogna!!  

Intanto sulla Scuola a Cesarano, non si spiega ancora come  sia stato possibile decidere tutto ed avviare procedure in corso se i documenti della perizia tecnica sono arrivati al Comune solo ieri protocollo28474? Poi  questo “signore” che ha ricevuto l’incarico in data 13 maggio 2014 con determina 561 ,in che modo è stato scelto? Quali capacità tecniche particolari ha avuto l’Ingegnere che già aveva avuto l’incarico per vie brevi il 28 marzo 2014?  Ripeto  del tutto impossibile! Se non  si esclude un disegno preordinato e studiato a tavolino prima ancora delle risultanze tecniche. Diverse mamme sono preoccupate del fatto di  non aver in tempo, per l’apertura dell’anno scolastico, il prefabbricato e in tal modo  rinunciano alla legalità, alla trasparenza del procedimento e degli atti. In tal caso anche loro dimostrano che il problema si deve risolvere a prescindere dalla legge . Non importae se la collettività spende  oltre 300 mila euro a conclusione di un’operazione che tutto si può chiamare tranne di pubblica utilità.
Su tale vicenda il Dirigente  Ing. Donadio (UTC) ha accumulato una montagna di critiche sia sul piano tecnico amministrativo che di legittimità degli atti e delle ripetute violazioni di legge. Sembra quasi di essere  di fronte alla presenza di maghi al Comune di Sorrento che conoscono il futuro prima che si verifichi. Tanto che un tecnico di Sorrento a loro insaputa sta elaborando progetto per l’ampliamento di Via Marziale. Sempre a loro insaputa il socio dell’Assessore Raffaele Apreda incassa soldi dal Comune per aver fittato per almeno 24mesi un terreno incolto e agricolo. A loro insaputa il fabbricato  risulta inagibile per la scuola, ma regolare per i servizi di igiene urbana. Sempre a loro insaputa si noleggia un prefabbricato che costa circa 200 mila euro e guarda caso chi lo fornirà ??????
Ma anche chi di dovere si vede  tali  situazioni verificarsi  a loro insaputa e poiché nulla sanno e nulla vedono!! Significa che alla fine di fronte a tale scandalosa situazione , i cittadini vorrebbero come minimo un presidio dello Stato che  dia sicurezza e legalità! Che siano risoluti !Se ancora ci siete??!!…  allora e tempo di batter un colpo perché  noialtri cittadini rispettosi delle leggi non ci siamo accorti di nulla !!.A buon intenditore poche parole… –  Da fb ,09/07/2014 –  Il Consigliere di Opposizione Rosario Fiorentino.

inserito da Salvatore Caccaviello

Da Fb pubblichiamo una  dichiarazione  molto critica, da parte del Consigliere di Opposizione Rosario Fiorentino ,nei confronti dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Cuomo e non solo…

Oramai a Sorrento se la cantano e se la suonano come vogliono loro, visto  che le Forze dell'Ordine hanno cose più urgenti ed importanti da fare… – Dopo l’ennesima scivolata di Maria Teresa De Angelis  e le brutte figure fatte a ripetizione adesso ci prova Mario Gargiulo. Il quale, sostituendosi al Dirigente Donato Sarno,Ufficio Patrimonio, concede beni pubblici e palestre a privati . Domanda: Ci sta una determina a monte di queste storie ? Una semplice delibera di Giunta ?  Mentre il  Dott. Gennaro Izzo  (PSZ)che sbraitava e denunciava tali affidamenti ,oggi il suo silenzio la dice lunga . In questa situazione caotica non può metterci le mani il Dott. Giammarino. Il quale costantemente impegnato in altre attività,come il Premio Caruso,non ha nemmeno un minuto di tempo . I cittadini assolutamente non rimarranno inermi!  Staremo a vedere e aspettiamo di leggere le carte per decidere cosa fare e come fare intanto l'unica parola che si può scrivere :Vergogna!!  

Intanto sulla Scuola a Cesarano, non si spiega ancora come  sia stato possibile decidere tutto ed avviare procedure in corso se i documenti della perizia tecnica sono arrivati al Comune solo ieri protocollo28474? Poi  questo "signore" che ha ricevuto l'incarico in data 13 maggio 2014 con determina 561 ,in che modo è stato scelto? Quali capacità tecniche particolari ha avuto l'Ingegnere che già aveva avuto l’incarico per vie brevi il 28 marzo 2014?  Ripeto  del tutto impossibile! Se non  si esclude un disegno preordinato e studiato a tavolino prima ancora delle risultanze tecniche. Diverse mamme sono preoccupate del fatto di  non aver in tempo, per l'apertura dell'anno scolastico, il prefabbricato e in tal modo  rinunciano alla legalità, alla trasparenza del procedimento e degli atti. In tal caso anche loro dimostrano che il problema si deve risolvere a prescindere dalla legge . Non importae se la collettività spende  oltre 300 mila euro a conclusione di un’operazione che tutto si può chiamare tranne di pubblica utilità.
Su tale vicenda il Dirigente  Ing. Donadio (UTC) ha accumulato una montagna di critiche sia sul piano tecnico amministrativo che di legittimità degli atti e delle ripetute violazioni di legge. Sembra quasi di essere  di fronte alla presenza di maghi al Comune di Sorrento che conoscono il futuro prima che si verifichi. Tanto che un tecnico di Sorrento a loro insaputa sta elaborando progetto per l'ampliamento di Via Marziale. Sempre a loro insaputa il socio dell'Assessore Raffaele Apreda incassa soldi dal Comune per aver fittato per almeno 24mesi un terreno incolto e agricolo. A loro insaputa il fabbricato  risulta inagibile per la scuola, ma regolare per i servizi di igiene urbana. Sempre a loro insaputa si noleggia un prefabbricato che costa circa 200 mila euro e guarda caso chi lo fornirà ??????
Ma anche chi di dovere si vede  tali  situazioni verificarsi  a loro insaputa e poiché nulla sanno e nulla vedono!! Significa che alla fine di fronte a tale scandalosa situazione , i cittadini vorrebbero come minimo un presidio dello Stato che  dia sicurezza e legalità! Che siano risoluti !Se ancora ci siete??!!…  allora e tempo di batter un colpo perché  noialtri cittadini rispettosi delle leggi non ci siamo accorti di nulla !!.A buon intenditore poche parole…
–  Da fb ,09/07/2014 –  Il Consigliere di Opposizione Rosario Fiorentino.