La Musica dei Discede a Maiori il 6 luglio.

0

Comunicato Stampa
Concerto Discede “Tra il mare e il sole” 06/07/2014 ore 21:00
Piazzetta San Pietro, Maiori (Salerno)
Continuano gli appuntamenti estivi con “I Discede”. La band si esibirà a Maiori, il prossimo 6 luglio alle 21.30 nella suggestiva piazzetta di San Pietro, location che ha ospitato numerosi concerti del gruppo capofila della Musica Popolare d’autore in Costa d’Amalfi.
Protagonista della serata sarà il secondo lavoro discografico del gruppo, “Tra il mare e il sole”.
Il disco si conferma come impegno di ricerca e divulgazione del patrimonio musicale popolare del territorio della Costa d’Amalfi. Numerosi i brani che contengono strofe e stornelli che solo fino a poco tempo fa appartenevano alla sola tradizione orale, come la “Ninna Nanna Maiorese”, “Padre Nostro Natale”.
Non mancano brani d’autore, proposti dalla penna di Angelo Scannapieco, storico collaboratore del gruppo, che, tra l’altro, scrive il testo della canzone che dà il titolo all’album “Tra il mare e il sole”.
Nell’opera sono presenti anche due camei: “Tu dissonante popolare” e “Il Poeta”, omaggio a due grandi del panorama musicale popolare e contemporaneo, Eugenio Bennato e Carlo Faiello, con cui i Discede hanno condiviso numerose esibizioni.
La formazione di casa Discede sarà composta da: Giovanna Della Mura alla voce, Massimo Ferrara alle percussioni e voce, Maurilio Taiani alle chitarre e voce, il Maestro Giovanni Vuolo alla tromba e violoncello, Alfonso Manzi al mandolino, chitarra e voce, il Maestro Pasquale Nocerino al violino. Alle danze Emilia Meoli.Comunicato Stampa
Concerto Discede “Tra il mare e il sole” 06/07/2014 ore 21:00
Piazzetta San Pietro, Maiori (Salerno)
Continuano gli appuntamenti estivi con “I Discede”. La band si esibirà a Maiori, il prossimo 6 luglio alle 21.30 nella suggestiva piazzetta di San Pietro, location che ha ospitato numerosi concerti del gruppo capofila della Musica Popolare d’autore in Costa d’Amalfi.
Protagonista della serata sarà il secondo lavoro discografico del gruppo, “Tra il mare e il sole”.
Il disco si conferma come impegno di ricerca e divulgazione del patrimonio musicale popolare del territorio della Costa d’Amalfi. Numerosi i brani che contengono strofe e stornelli che solo fino a poco tempo fa appartenevano alla sola tradizione orale, come la “Ninna Nanna Maiorese”, “Padre Nostro Natale”.
Non mancano brani d’autore, proposti dalla penna di Angelo Scannapieco, storico collaboratore del gruppo, che, tra l’altro, scrive il testo della canzone che dà il titolo all’album “Tra il mare e il sole”.
Nell’opera sono presenti anche due camei: “Tu dissonante popolare” e “Il Poeta”, omaggio a due grandi del panorama musicale popolare e contemporaneo, Eugenio Bennato e Carlo Faiello, con cui i Discede hanno condiviso numerose esibizioni.
La formazione di casa Discede sarà composta da: Giovanna Della Mura alla voce, Massimo Ferrara alle percussioni e voce, Maurilio Taiani alle chitarre e voce, il Maestro Giovanni Vuolo alla tromba e violoncello, Alfonso Manzi al mandolino, chitarra e voce, il Maestro Pasquale Nocerino al violino. Alle danze Emilia Meoli.