MASSA LUBRENSE NUOTO, UNICI IN PENISOLA A DIFFONDERE IL NUOTO IN ACQUE LIBERE TRA I GIOVANI IN COMPETIZIONI NAZIONALI

0

Comunicato stampa del complesso Atlantis Massa Lubrense Nuoto
del 01/07/2014

Sabato scorso siamo stati impegnati nella Manifestazione Regionale di Nuoto in Acque Libere “Il vero nuoto … in acqua a tutte le età” in quel di Castellabate nel Cilento.
A questa gara abbiamo portato atleti di soli 6 anni fino ai più grandi di 15 anni di età. Le distanze di gara andavano dai 200mt per i più piccoli fino alla gara più prestigiosa di mezzo-fondo (3 Km) alla quale hanno preso parte circa 140 atleti provenienti da tutta l’Italia. I nostri 2 atleti Giuseppe Pontecorvo e Carmela Ruocco, proprio su questa distanza si sono classificati entrambi primi della categoria propaganda mentre nella classifica generale che comprende sia atleti agonisti che master, si sono piazzati rispettivamente al 56° ed al 72°posto lasciando dietro di loro oltre la metà dei partecipanti.
Ottimi anche i risultati dei più piccoli che sono tutti saliti sul podio.
La nostra Società sin dalla sua nascita, due anni fà, si è posta due importanti obiettivi il primo, quello di diffondere la cultura del nuoto sul territorio dalla più tenera età, il secondo, molto più importante quello di farlo praticare per tutta la vita. Come sappiamo il nuoto in piscina è uno sport monotono, un surrogato del nuoto in ambiente naturale che spesso a lungo andare porta all’abbandono. Ecco che noi dell’Atlantis in virtù di ciò, primi in penisola sorrentina in questo senso, ci siamo posti l’obiettivo di far conoscere ai nostri soci la disciplina del nuoto in mare e nei laghi attraverso la partecipazione fin da piccoli a gare di questo genere. Nuotare quindi a contatto con la natura imparando così a conoscere anche gli altri elementi(che non troviamo in una vasca coperta) come ad esempio le correnti, il moto ondoso, il vento, il sole, la pioggia, i panorami sempre diversi, la fauna marina etc. , concepire e far acquisire il rispetto e la difesa della natura che ci circonda sicuramente sono i pilastri solidi sui quali si crea l’attaccamento all’elemento acqua per tutta la vita; proprio questo è stato uno dei motivi che ci ha spinti a creare un circuito(unico in Italia nel suo genere), che abbracciasse le aree marine protette ed i parchi naturali della nostra Regione.
Prossimo appuntamento con il mare sarà sabato prossimo ad Amalfi e domenica a Positano per la 3 km organizzata appunto dall’Atlantis e che coinciderà con la manifestazione dell’assegnazione della Bandiera Blù per il 2014 al mare della bella cittadina della costiera amalfitana.Comunicato stampa del complesso Atlantis Massa Lubrense Nuoto
del 01/07/2014

Sabato scorso siamo stati impegnati nella Manifestazione Regionale di Nuoto in Acque Libere “Il vero nuoto … in acqua a tutte le età” in quel di Castellabate nel Cilento.
A questa gara abbiamo portato atleti di soli 6 anni fino ai più grandi di 15 anni di età. Le distanze di gara andavano dai 200mt per i più piccoli fino alla gara più prestigiosa di mezzo-fondo (3 Km) alla quale hanno preso parte circa 140 atleti provenienti da tutta l’Italia. I nostri 2 atleti Giuseppe Pontecorvo e Carmela Ruocco, proprio su questa distanza si sono classificati entrambi primi della categoria propaganda mentre nella classifica generale che comprende sia atleti agonisti che master, si sono piazzati rispettivamente al 56° ed al 72°posto lasciando dietro di loro oltre la metà dei partecipanti.
Ottimi anche i risultati dei più piccoli che sono tutti saliti sul podio.
La nostra Società sin dalla sua nascita, due anni fà, si è posta due importanti obiettivi il primo, quello di diffondere la cultura del nuoto sul territorio dalla più tenera età, il secondo, molto più importante quello di farlo praticare per tutta la vita. Come sappiamo il nuoto in piscina è uno sport monotono, un surrogato del nuoto in ambiente naturale che spesso a lungo andare porta all’abbandono. Ecco che noi dell’Atlantis in virtù di ciò, primi in penisola sorrentina in questo senso, ci siamo posti l’obiettivo di far conoscere ai nostri soci la disciplina del nuoto in mare e nei laghi attraverso la partecipazione fin da piccoli a gare di questo genere. Nuotare quindi a contatto con la natura imparando così a conoscere anche gli altri elementi(che non troviamo in una vasca coperta) come ad esempio le correnti, il moto ondoso, il vento, il sole, la pioggia, i panorami sempre diversi, la fauna marina etc. , concepire e far acquisire il rispetto e la difesa della natura che ci circonda sicuramente sono i pilastri solidi sui quali si crea l’attaccamento all’elemento acqua per tutta la vita; proprio questo è stato uno dei motivi che ci ha spinti a creare un circuito(unico in Italia nel suo genere), che abbracciasse le aree marine protette ed i parchi naturali della nostra Regione.
Prossimo appuntamento con il mare sarà sabato prossimo ad Amalfi e domenica a Positano per la 3 km organizzata appunto dall’Atlantis e che coinciderà con la manifestazione dell’assegnazione della Bandiera Blù per il 2014 al mare della bella cittadina della costiera amalfitana.

Lascia una risposta