Il lago “fantasma” sulle Dolomiti È apparso e tra pochi giorni sparirà

0

A Pian de la Lora in Comune di Alleghe, lungo il percorso dalla Val Civetta tra il Rifugio Vazzoler e il Rifugio Tissi, s’è formato un lago profondo almeno 10 metri con una circonferenza di alcune centinaia di metri. Uno spettacolo unico a 2000 metri e che nel giro di qualche decina di giorni scomparirà. È stato originato dal grande quantitativo d’acqua per lo scioglimento delle nevi.Non capitava da anni perché il lago si forma solo quando le precipitazioni invernali sono abbondati e con lo scioglimento rapido la conca si colma delle acque provenienti dagli accumuli nevosi sovrastanti. IL GAZZETTINO.ITA Pian de la Lora in Comune di Alleghe, lungo il percorso dalla Val Civetta tra il Rifugio Vazzoler e il Rifugio Tissi, s’è formato un lago profondo almeno 10 metri con una circonferenza di alcune centinaia di metri. Uno spettacolo unico a 2000 metri e che nel giro di qualche decina di giorni scomparirà. È stato originato dal grande quantitativo d’acqua per lo scioglimento delle nevi.Non capitava da anni perché il lago si forma solo quando le precipitazioni invernali sono abbondati e con lo scioglimento rapido la conca si colma delle acque provenienti dagli accumuli nevosi sovrastanti. IL GAZZETTINO.IT