Amalfi Festa Sant’Andrea Bellissima serata con Eddie Oliva FOTO

0

Ieri sera ad Amalfi, alle 21,30 si è svolto in piazza Duomo il concerto di Edoardo, in arte Eddie Oliva, artista cantautore della nostra terra, originario di Scala. Con la sua simpatia, le barzellette, i suoi aneddoti, il vasto repertorio che ha cantato abbracciando più lingue, la sua coinvolgente dinamicità e indossando una t- shirt con la croce di Malta, simbolo di Amalfi, ha conquistato proprio tutti .
Gremita la scala di Sant’Andrea, piazza Duomo e anche il corso ! E dalla vicina Atrani sono arrivati in tanti, in fila come in processione . Il palco montato davanti la fontana statuaria di Sant’ Andrea e una delle luminarie in onore della Festa patronale del Santo, oggi 27 giugno. Turisti, di ogni età, estasiati hanno dominato la piazza ballando e realizzando un video selfie.
Tra i brani cantati uno dedicato ad Amalfi ed alla bellissima Costiera, che come lui ha confessato, gli mancano tantissimo quando è in Svezia dove emigrò da giovane, ma è un brano dedicato anche a tutti gli amici amalfitani nel mondo .
Sul palco è intervenuto qualcuno dei suoi dieci fratelli per cantare assieme e grande merito ha dato a sua sorella Maria per essere stata l’ispiratrice di alcuni suoi brani oltre che avergli preparato una gustosissima pietanza di spaghetti con i totani.
Le più belle canzoni di Eddie sono state quelle classiche napoletane dove ha avuto la capacità di coinvolgere e far cantare il pubblico in un unico grande coro.
Tra le canzoni cantate anche quella “ Per Papa Francesco ” scritta all’ indomani della sua elezione al pontificato. E’ una canzone di solidarietà dedicata al nuovo Papa che con parole semplici e sincere ha preso il cuore di tanta gente ed esorta l’ umanità a non lasciarsi mai rubare la speranza.
Degna di nota è anche una poesia bellissima su Amalfi dove sono esaltate le sue caratteristiche con i tipici vicoli e le scale. Eddie rivolgendosi agli amalfitani ha detto che loro non andranno in Paradiso perché ci sono già dalla nascita.
All’ avvicinarsi della mezzanotte Eddie ha salutato e ringraziato tutti con il brano “ Santa notte ”.

LUCIA RUOCCOIeri sera ad Amalfi, alle 21,30 si è svolto in piazza Duomo il concerto di Edoardo, in arte Eddie Oliva, artista cantautore della nostra terra, originario di Scala. Con la sua simpatia, le barzellette, i suoi aneddoti, il vasto repertorio che ha cantato abbracciando più lingue, la sua coinvolgente dinamicità e indossando una t- shirt con la croce di Malta, simbolo di Amalfi, ha conquistato proprio tutti .
Gremita la scala di Sant’Andrea, piazza Duomo e anche il corso ! E dalla vicina Atrani sono arrivati in tanti, in fila come in processione . Il palco montato davanti la fontana statuaria di Sant’ Andrea e una delle luminarie in onore della Festa patronale del Santo, oggi 27 giugno. Turisti, di ogni età, estasiati hanno dominato la piazza ballando e realizzando un video selfie.
Tra i brani cantati uno dedicato ad Amalfi ed alla bellissima Costiera, che come lui ha confessato, gli mancano tantissimo quando è in Svezia dove emigrò da giovane, ma è un brano dedicato anche a tutti gli amici amalfitani nel mondo .
Sul palco è intervenuto qualcuno dei suoi dieci fratelli per cantare assieme e grande merito ha dato a sua sorella Maria per essere stata l’ispiratrice di alcuni suoi brani oltre che avergli preparato una gustosissima pietanza di spaghetti con i totani.
Le più belle canzoni di Eddie sono state quelle classiche napoletane dove ha avuto la capacità di coinvolgere e far cantare il pubblico in un unico grande coro.
Tra le canzoni cantate anche quella “ Per Papa Francesco ” scritta all’ indomani della sua elezione al pontificato. E’ una canzone di solidarietà dedicata al nuovo Papa che con parole semplici e sincere ha preso il cuore di tanta gente ed esorta l’ umanità a non lasciarsi mai rubare la speranza.
Degna di nota è anche una poesia bellissima su Amalfi dove sono esaltate le sue caratteristiche con i tipici vicoli e le scale. Eddie rivolgendosi agli amalfitani ha detto che loro non andranno in Paradiso perché ci sono già dalla nascita.
All’ avvicinarsi della mezzanotte Eddie ha salutato e ringraziato tutti con il brano “ Santa notte ”.

LUCIA RUOCCO