La ‘magia’ dell’estate agerolese

0

In cartellone tre big dello spettacolo

 

VICO EQUENSE – E’ proprio così, la magia che sa dare uno spettacolo teatrale al pubblico in sala è unica ed irripetibile.

Infatti sul palcoscenico l’attore è a vista del pubblico e non può nascondersi dietro trucchi cinematografici o televisivi o fare ricorso alle controfigure, là c’è un solo giudice supremo che a fine serata determina il tuo successo se lo meriti: lo spettatore. Nella terra delle sirene – e precisamente a Vico Equense – vi è un’agenzia di spettacolo retta, se così si può dire, da un giovanissimo organizzatore: Gennaro Cataldo. La ‘Zero db Booking and Management’ ha già al suo attivo numerose produzioni ed organizzazioni di serate, come le tappe di ‘Miss Mondo’ che sono state ospitate in penisola, o le serate organizzate l’estate scorsa a Meta con i comici di ‘Made in Sud’ e le tre serate al Chiostro di San Francesco a Sorrento nel mese di Agosto del 2013. Fiore all’occhiello di Gennaro Cataldo è stata la rassegna teatrale al Teatro Armida di Sorrento, dove si è partiti con uno spettacolo ‘Pompei Sospesa’ che vedeva protagonista, regista ed autrice una giovane promessa dello spettacolo, frutto della nostra terra, Gilda Arpino. Insieme alla giovane attrice vicana ha recitato una splendida Barbara Bovoli ed una partecipazione direttamente dal ‘Grande Fratello’ e dall’ ‘Onore e Rispetto’ (ultima serie trasmessa a maggio da Canale 5), Mario Ermito. Dopo ‘Pompei Sospesa’ è stata la volta della musica con il concerto spettacolo del cantautore napoletano Gigi Finizio, per restare sempre in tema della napoletanità è poi giunto sulle tavole del palcoscenico sorrentino un grandissimo: Biagio Izzo, che con il suo ‘SOS’ insieme a Francesco Procopio ha tenuto il pubblico inchiodato alle sedie con due ore passate fra risate e gags. Ancora ricordiamo personaggi del calibro di Simone Schettino, Giobbe Covatta, Rosalia Porcaro, Carlo Buccirosso, Mario Porfito e Peppe Barra. Questi sono solo i nomi dei protagonisti della passata stagione teatrale che l’agenzia di questo giovane organizzatore ha messo in essere sul palco del teatro sorrentino. Ora, la ‘Zero db Booking and Management’ ha allestito un cartellone con tre spettacoli per l’estate agerolese. Infatti proprio ad Agerola e precisamente nell’ex colonia montana in località San Lazzaro, gli spettatori potranno oltre che ammirare lo stupendo panorama che si staglia sotto i loro occhi con la stupenda costiera amalfitana da Positano ad Amalfi, ma assistere anche a tre spettacoli uno più bello dell’altro. Si parte il primo agosto con Simone Schettino con il suo ‘Se permettete vorrei andare oltre’; si proseguirà poi con un altro personaggio che già l’anno scorso è stato protagonista dell’estate agerolese Biagio Izzo, che con il fido Francesco Procopio porterà in scena il giorno 8 agosto ‘SOS’, spettacolo scritto da Bruno Tabacchini per la regia di Claudio Insegno. Si concluderà poi con  una guest star di primo livello,Vincenzo Salemme, che domenica 17 agosto, unica data per le provincie di Salerno e Napoli, porterà questa sua ultima fatica teatrale. Al termine della rassegna agerolese, Gennaro Cataldo presenterà la nuova stagione teatrale del Teatro Armida di Sorrento, che si preannuncia anch’essa ricca di personaggi, di storie, di emozioni, di magie che solo uno spettacolo teatrale sa offrire.

 

                            Le foto di Rosario Criscuolo su Biagio Izzo e Simone Schettino

                        

                        

 

GIUSEPPE SPASIANO

In cartellone tre big dello spettacolo

 

VICO EQUENSE – E’ proprio così, la magia che sa dare uno spettacolo teatrale al pubblico in sala è unica ed irripetibile.

Infatti sul palcoscenico l’attore è a vista del pubblico e non può nascondersi dietro trucchi cinematografici o televisivi o fare ricorso alle controfigure, là c’è un solo giudice supremo che a fine serata determina il tuo successo se lo meriti: lo spettatore. Nella terra delle sirene – e precisamente a Vico Equense – vi è un’agenzia di spettacolo retta, se così si può dire, da un giovanissimo organizzatore: Gennaro Cataldo. La ‘Zero db Booking and Management’ ha già al suo attivo numerose produzioni ed organizzazioni di serate, come le tappe di ‘Miss Mondo’ che sono state ospitate in penisola, o le serate organizzate l’estate scorsa a Meta con i comici di ‘Made in Sud’ e le tre serate al Chiostro di San Francesco a Sorrento nel mese di Agosto del 2013. Fiore all’occhiello di Gennaro Cataldo è stata la rassegna teatrale al Teatro Armida di Sorrento, dove si è partiti con uno spettacolo ‘Pompei Sospesa’ che vedeva protagonista, regista ed autrice una giovane promessa dello spettacolo, frutto della nostra terra, Gilda Arpino. Insieme alla giovane attrice vicana ha recitato una splendida Barbara Bovoli ed una partecipazione direttamente dal ‘Grande Fratello’ e dall’ ‘Onore e Rispetto’ (ultima serie trasmessa a maggio da Canale 5), Mario Ermito. Dopo ‘Pompei Sospesa’ è stata la volta della musica con il concerto spettacolo del cantautore napoletano Gigi Finizio, per restare sempre in tema della napoletanità è poi giunto sulle tavole del palcoscenico sorrentino un grandissimo: Biagio Izzo, che con il suo ‘SOS’ insieme a Francesco Procopio ha tenuto il pubblico inchiodato alle sedie con due ore passate fra risate e gags. Ancora ricordiamo personaggi del calibro di Simone Schettino, Giobbe Covatta, Rosalia Porcaro, Carlo Buccirosso, Mario Porfito e Peppe Barra. Questi sono solo i nomi dei protagonisti della passata stagione teatrale che l’agenzia di questo giovane organizzatore ha messo in essere sul palco del teatro sorrentino. Ora, la ‘Zero db Booking and Management’ ha allestito un cartellone con tre spettacoli per l’estate agerolese. Infatti proprio ad Agerola e precisamente nell’ex colonia montana in località San Lazzaro, gli spettatori potranno oltre che ammirare lo stupendo panorama che si staglia sotto i loro occhi con la stupenda costiera amalfitana da Positano ad Amalfi, ma assistere anche a tre spettacoli uno più bello dell’altro. Si parte il primo agosto con Simone Schettino con il suo ‘Se permettete vorrei andare oltre’; si proseguirà poi con un altro personaggio che già l’anno scorso è stato protagonista dell’estate agerolese Biagio Izzo, che con il fido Francesco Procopio porterà in scena il giorno 8 agosto ‘SOS’, spettacolo scritto da Bruno Tabacchini per la regia di Claudio Insegno. Si concluderà poi con  una guest star di primo livello,Vincenzo Salemme, che domenica 17 agosto, unica data per le provincie di Salerno e Napoli, porterà questa sua ultima fatica teatrale. Al termine della rassegna agerolese, Gennaro Cataldo presenterà la nuova stagione teatrale del Teatro Armida di Sorrento, che si preannuncia anch’essa ricca di personaggi, di storie, di emozioni, di magie che solo uno spettacolo teatrale sa offrire.

 

                            Le foto di Rosario Criscuolo su Biagio Izzo e Simone Schettino

                        

                        

 

GIUSEPPE SPASIANO