Agropoli. Salvatore Buonocore, studente di Scienze Agrarie a Perugia tra i vincitori di Ecotrophelia 2014

0

Anche un agropolese, Salvatore Buonocore, nel gruppo di studenti di Scienze Agrarie dell’Università di Perugia che ha vinto il primo premio del Torneo Studentesco Ecotrophelia 2014 organizzato da Federalimentare e presentato al Cibus di Parma. La competizione prevedeva la realizzazione di un prototipo e relativo lancio sul mercato di un prodotto alimentare innovativo con caratteri di ecosostenibilità. La squadra perugina, ABCheese, composta da Salvatore Buonocore, Sara Antognelli e Aurora Centovalli, studenti del corso di Laurea Magistrale in “Sviluppo Rurale Sostenibile”, ha partecipato alla competizione con un progetto di lancio sul mercato di un prototipo di condimento (Natural TOP), completamente naturale e realizzato a partire dalla “scotta” di latte, un sottoprodotto della lavorazione delle ricotte che presenta problemi di utilizzo alternativo o di smaltimento. Il premio, oltre ad un riconoscimento monetario, dà diritto ai vincitori di accedere alla competizione Europea (Ecotrophelia Europe), che si svolgerà al SIAL di Parigi ad ottobre 2014. «Accogliamo sempre con grande orgoglio e soddisfazione i successi dei nostri giovani, che sanno farsi valere in contesti importanti e con idee innovative – il commento del sindaco di Agropoli Franco Alfieri – Sono il nostro futuro, le risorse e le forze nuove del domani, sulle quali dobbiamo credere e puntare con convinzione. A Salvatore Buonocore l’augurio di proseguire nel suo percorso con risultati sempre più prestigiosi».

Anche un agropolese, Salvatore Buonocore, nel gruppo di studenti di Scienze Agrarie dell’Università di Perugia che ha vinto il primo premio del Torneo Studentesco Ecotrophelia 2014 organizzato da Federalimentare e presentato al Cibus di Parma. La competizione prevedeva la realizzazione di un prototipo e relativo lancio sul mercato di un prodotto alimentare innovativo con caratteri di ecosostenibilità. La squadra perugina, ABCheese, composta da Salvatore Buonocore, Sara Antognelli e Aurora Centovalli, studenti del corso di Laurea Magistrale in “Sviluppo Rurale Sostenibile”, ha partecipato alla competizione con un progetto di lancio sul mercato di un prototipo di condimento (Natural TOP), completamente naturale e realizzato a partire dalla “scotta” di latte, un sottoprodotto della lavorazione delle ricotte che presenta problemi di utilizzo alternativo o di smaltimento. Il premio, oltre ad un riconoscimento monetario, dà diritto ai vincitori di accedere alla competizione Europea (Ecotrophelia Europe), che si svolgerà al SIAL di Parigi ad ottobre 2014. «Accogliamo sempre con grande orgoglio e soddisfazione i successi dei nostri giovani, che sanno farsi valere in contesti importanti e con idee innovative – il commento del sindaco di Agropoli Franco Alfieri – Sono il nostro futuro, le risorse e le forze nuove del domani, sulle quali dobbiamo credere e puntare con convinzione. A Salvatore Buonocore l’augurio di proseguire nel suo percorso con risultati sempre più prestigiosi».