Con l’auto contro il guardrail Muore una donna incinta di otto mesi

0

PORTO SANT’ELPIDIO – Sangue sulle strade del Fermano. In un incidente muore una giovane donna incinta di otto mesi.

L’incidente è avvenuto intorno a mezzogiorgio e mezzo a Porto Sant’Elpidio. La donna è finita con l’auto contro un guardrail. La vittima è Sara Malloni, dipendente di Loriblu. Aveva 35 anni e lascia un bambino di 4 anni. Niente da fare per il feto che portava in grembo. E’ morto sul colpo insieme alla mamma. L’incidente è avvenuto sul raccordo Villa Bonafede, nella zona industriale di Porto Sant’Elpidio.

La giovane mamma si stava recando al lavoro. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia municipale intervenuta per i rilievi. Pare tuttavia che la donna, alla guida di una Ford Fiesta, abbia perso il controllo in curva e sia finita contro il guard rail dalla parte opposta della strada.

Uno schianto pazzesco. Inoltre, proprio in quel momento sopraggiungeva un furgone Mercedes Van che, trovandosi l’auto in mezzo alla carreggiata, l’ha ulteriormente colpita. Inutili i soccorsi. Illeso il conducente del furgone, un uomo di Fermo.IL MATTINO.ITPORTO SANT’ELPIDIO – Sangue sulle strade del Fermano. In un incidente muore una giovane donna incinta di otto mesi.

L’incidente è avvenuto intorno a mezzogiorgio e mezzo a Porto Sant’Elpidio. La donna è finita con l’auto contro un guardrail. La vittima è Sara Malloni, dipendente di Loriblu. Aveva 35 anni e lascia un bambino di 4 anni. Niente da fare per il feto che portava in grembo. E’ morto sul colpo insieme alla mamma. L’incidente è avvenuto sul raccordo Villa Bonafede, nella zona industriale di Porto Sant’Elpidio.

La giovane mamma si stava recando al lavoro. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia municipale intervenuta per i rilievi. Pare tuttavia che la donna, alla guida di una Ford Fiesta, abbia perso il controllo in curva e sia finita contro il guard rail dalla parte opposta della strada.

Uno schianto pazzesco. Inoltre, proprio in quel momento sopraggiungeva un furgone Mercedes Van che, trovandosi l’auto in mezzo alla carreggiata, l’ha ulteriormente colpita. Inutili i soccorsi. Illeso il conducente del furgone, un uomo di Fermo.IL MATTINO.IT