LA FICO RISPONDE A BALOTTELLI: “ANCHE IO MI SPOSO!”

0

da Nunzia Marina Bozza

Quando fra qualche anno la piccola Pia sarà capace di intendere e di volere e i suoi genitori, o chi per loro, le racconterà cosa sia successo su internet il 10 giugno 2014, probabilmente sgranerà gli occhi e spalancherà la bocca. Perché il fuoco incrociato di frecciate che suo padre Mario Balotelli e sua mamma Raffaella Fico si sono lanciati virtualmente , tramite i social network, non è cosa da prendere sotto gamba. Questa mattina, infatti, quel ragazzo che ha deciso di riconoscere Pia solo qualche mese fa accogliendola come sua figlia (sempre via Twitter), ha annunciato su Instagram che convolerà a nozze con Fanny, ragazza con la quale per più di un anno ha portato avanti una storia travagliata fatta di tira e molla, uno dei quali, quello più recente, sembrava veramente definitivo. La foto dell’anello: “Ha detto si..e sarà per sempre” E allora di pronta risposta, sua mamma Raffaella Fico che tanto ha combattuto perché sua figlia potesse essere riconosciuta dall’uomo che l’ha messa al mondo, non si è persa d’animo ed ha immediatamente soppresso quell’abbrivio che Mario aveva guadagnato con l’allungo di questa mattina. E’ infatti di qualche ora fa il posting di una foto piuttosto eloquente, due mani che si tengono di cui una porta un anello vistoso sull’anulare, con tanto di didascalia che preannuncia un sì e un per sempre. A caricarla sul suo profilo è Gianluca Tozzi, che la Fico la frequenta oramai da diversi mesi descrivendo la loro storia come un grande amore, e che sembra aver ricevuto davvero una risposta positiva alla sua domanda di matrimonio. Doppio matrimonio in un giorno, solo una coincidenza? Ora sarebbe interessante fare un gioco, chiedere cioè tra voi lettori che alzino la mano coloro credono anche solo minimamente probabile si sia trattato di una coincidenza. Possibile che Mario Balotelli e Raffaella Fico abbiano deciso di annunciare i loro rispettivi matrimoni nello stesso giorno, senza sapere lo avrebbe fatto anche l’altro? La cosa pare francamente improbabile, ma in assenza di sicurezza, si suol dire mai dire mai.

da Nunzia Marina Bozza

Quando fra qualche anno la piccola Pia sarà capace di intendere e di volere e i suoi genitori, o chi per loro, le racconterà cosa sia successo su internet il 10 giugno 2014, probabilmente sgranerà gli occhi e spalancherà la bocca. Perché il fuoco incrociato di frecciate che suo padre Mario Balotelli e sua mamma Raffaella Fico si sono lanciati virtualmente , tramite i social network, non è cosa da prendere sotto gamba. Questa mattina, infatti, quel ragazzo che ha deciso di riconoscere Pia solo qualche mese fa accogliendola come sua figlia (sempre via Twitter), ha annunciato su Instagram che convolerà a nozze con Fanny, ragazza con la quale per più di un anno ha portato avanti una storia travagliata fatta di tira e molla, uno dei quali, quello più recente, sembrava veramente definitivo. La foto dell’anello: “Ha detto si..e sarà per sempre” E allora di pronta risposta, sua mamma Raffaella Fico che tanto ha combattuto perché sua figlia potesse essere riconosciuta dall’uomo che l’ha messa al mondo, non si è persa d’animo ed ha immediatamente soppresso quell’abbrivio che Mario aveva guadagnato con l’allungo di questa mattina. E’ infatti di qualche ora fa il posting di una foto piuttosto eloquente, due mani che si tengono di cui una porta un anello vistoso sull’anulare, con tanto di didascalia che preannuncia un sì e un per sempre. A caricarla sul suo profilo è Gianluca Tozzi, che la Fico la frequenta oramai da diversi mesi descrivendo la loro storia come un grande amore, e che sembra aver ricevuto davvero una risposta positiva alla sua domanda di matrimonio. Doppio matrimonio in un giorno, solo una coincidenza? Ora sarebbe interessante fare un gioco, chiedere cioè tra voi lettori che alzino la mano coloro credono anche solo minimamente probabile si sia trattato di una coincidenza. Possibile che Mario Balotelli e Raffaella Fico abbiano deciso di annunciare i loro rispettivi matrimoni nello stesso giorno, senza sapere lo avrebbe fatto anche l’altro? La cosa pare francamente improbabile, ma in assenza di sicurezza, si suol dire mai dire mai.