Tragedia della gelosia a Siracusa 36enne romena uccisa dal marito

0

Una 36enne originaria della Romania, Maria Ton, è stata uccisa a picconate dal marito, il 41enne George Florian Ton, anch’egli romeno, al culmine di una lite per gelosia nell’abitazione della coppia a Canicattini bagni, in provincia di Siracusa. Il cadavere è stato scoperto dai carabinieri, che subito dopo hanno fermato il marito: in nottata l’uomo ha confessato di essere l’autore dell’omicidio.Si tratta dell’ennesimo caso di femminicidio che quotidianamente insanguina le cronache. Le indagini per il caso vengono coordinate dalla Procura di Siracusa.TGCOM24Una 36enne originaria della Romania, Maria Ton, è stata uccisa a picconate dal marito, il 41enne George Florian Ton, anch’egli romeno, al culmine di una lite per gelosia nell’abitazione della coppia a Canicattini bagni, in provincia di Siracusa. Il cadavere è stato scoperto dai carabinieri, che subito dopo hanno fermato il marito: in nottata l’uomo ha confessato di essere l’autore dell’omicidio.Si tratta dell’ennesimo caso di femminicidio che quotidianamente insanguina le cronache. Le indagini per il caso vengono coordinate dalla Procura di Siracusa.TGCOM24