La Costiera celebra i 100 anni del Coni con gare giovanili di Canoa a Conca dei Marini

0

Nell’ambito delle celebrazioni nazionali per i primi 100 ani del CONI, la Costa d’Amalfi ha festeggiato l’evento attraverso una giornata di sport, in canoa, domenica 15 giugno, presso l’incantevole lido “Capo di Conca”, a Conca dei Marini.
L’evento è stato organizzato dall’ A.S.D. “Sport in Comune” Costa d’Amalfi – Patrimonio Unesco – (Unione Sportiva dei Comuni di Conca, Furore, Positano e Praiano) in collaborazione con i comuni aderenti al CONI di Salerno (Amalfi, Atrani, Conca, Furore, Minori, Positano, Praiano, Ravello e Vietri sul mare).
Due le categorie previste per le gare: Amatori “A”, per i nati dal 2000 al 2003 e Amatori “B” per i nati dal 1995 al 1999.
Alla competizione hanno partecipato circa trenta giovani canoisti rappresentanti i diversi comuni della Costa d’Amalfi tra cui Positano, Praiano, Conca dei Marini, Amalfi, Atrani, Ravello e Minori.
Il percorso di gara, da 150 metri, e’ in circolo, intorno a quattro boe disposte a rombo allungato, basato sulla tecnica dl rincorrersi (del tipo “inseguimento su pista” nel ciclismo) è stato effettuato con equipaggi di K1 e K2.
Nella categoria superiore Amatori “B” maschile, dominio assoluto degli atleti del Comune di Atrani, rispettivamente nel K1 con l’atleta Vincenzo PROTO e nel K2 con gli atleti Matteo CONFORTI e Benito FRASCA che conquistano le medaglie d’oro in entrambe le finali.
Invece nella categoria Amatori “A” maschile, dominio degli atleti del Comune di Amalfi, rispettivamente nel K1 con l’atleta Yuri ANASTASIO e nel K2 con gli atleti Giovanni MERCADANTE e Antonio DI PINO che conquistano le medaglie d’oro.
Inoltre nelle gare femminile nella categoria Amatori “A” K1, vittoria dell’atleta del Comune di Minori, Zoe MORMILE che conquista la medaglia d’oro, al secondo posto l’atleta del Comune di Conca dei Marini, Giovanna FERRARA ed al terzo posto l’atleta del Comune di Atrani, Giada CRETELLA.
Nelle restanti gare femminili, successi nella categoria Amatori “A” K2, dell’equipaggio del Comune di Positano, mentre nelle finali categoria Amatori “B”, successi dell’atleta del Comune di Praiano nel K1 e degli atleti del Comune di Positano nel K2.
Direttore delle gare, il Professore Andrea GARGANO, presidente dell’ASD San Michele di Amalfi, giudici il Professore Luciano GRASSELLI e l’Istruttore Luigi GARGANO.
Alla fine delle gare, i vincitori sono stati premiati dagli assessori e Consiglieri dei Comuni di Atrani, Amalfi, Conca dei Marini, Praiano e Positano.Nell’ambito delle celebrazioni nazionali per i primi 100 ani del CONI, la Costa d’Amalfi ha festeggiato l’evento attraverso una giornata di sport, in canoa, domenica 15 giugno, presso l’incantevole lido “Capo di Conca”, a Conca dei Marini.
L’evento è stato organizzato dall’ A.S.D. “Sport in Comune” Costa d’Amalfi – Patrimonio Unesco – (Unione Sportiva dei Comuni di Conca, Furore, Positano e Praiano) in collaborazione con i comuni aderenti al CONI di Salerno (Amalfi, Atrani, Conca, Furore, Minori, Positano, Praiano, Ravello e Vietri sul mare).
Due le categorie previste per le gare: Amatori “A”, per i nati dal 2000 al 2003 e Amatori “B” per i nati dal 1995 al 1999.
Alla competizione hanno partecipato circa trenta giovani canoisti rappresentanti i diversi comuni della Costa d’Amalfi tra cui Positano, Praiano, Conca dei Marini, Amalfi, Atrani, Ravello e Minori.
Il percorso di gara, da 150 metri, e’ in circolo, intorno a quattro boe disposte a rombo allungato, basato sulla tecnica dl rincorrersi (del tipo “inseguimento su pista” nel ciclismo) è stato effettuato con equipaggi di K1 e K2.
Nella categoria superiore Amatori “B” maschile, dominio assoluto degli atleti del Comune di Atrani, rispettivamente nel K1 con l’atleta Vincenzo PROTO e nel K2 con gli atleti Matteo CONFORTI e Benito FRASCA che conquistano le medaglie d’oro in entrambe le finali.
Invece nella categoria Amatori “A” maschile, dominio degli atleti del Comune di Amalfi, rispettivamente nel K1 con l’atleta Yuri ANASTASIO e nel K2 con gli atleti Giovanni MERCADANTE e Antonio DI PINO che conquistano le medaglie d’oro.
Inoltre nelle gare femminile nella categoria Amatori “A” K1, vittoria dell’atleta del Comune di Minori, Zoe MORMILE che conquista la medaglia d’oro, al secondo posto l’atleta del Comune di Conca dei Marini, Giovanna FERRARA ed al terzo posto l’atleta del Comune di Atrani, Giada CRETELLA.
Nelle restanti gare femminili, successi nella categoria Amatori “A” K2, dell’equipaggio del Comune di Positano, mentre nelle finali categoria Amatori “B”, successi dell’atleta del Comune di Praiano nel K1 e degli atleti del Comune di Positano nel K2.
Direttore delle gare, il Professore Andrea GARGANO, presidente dell’ASD San Michele di Amalfi, giudici il Professore Luciano GRASSELLI e l’Istruttore Luigi GARGANO.
Alla fine delle gare, i vincitori sono stati premiati dagli assessori e Consiglieri dei Comuni di Atrani, Amalfi, Conca dei Marini, Praiano e Positano.

Lascia una risposta