Agente ferita dall’amico detenuto, le spara durante il permesso premio

0

PADOVA – Una donna, agente della polizia penitenziaria è stata ferita da tre colpi esplosi da una pistola a salve modificata, sparati nel corso di una lite da un detenuto in permesso premio, che la donna pare frequentasse fuori dal lavoro.

La vittima – accompagnata in ospedale dallo stesso feritore – è stata operata e ricoverata in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita. Il ferimento è avvenuto nell’appartamento dell’agente, a Limena.
IL GAZZETTINOPADOVA – Una donna, agente della polizia penitenziaria è stata ferita da tre colpi esplosi da una pistola a salve modificata, sparati nel corso di una lite da un detenuto in permesso premio, che la donna pare frequentasse fuori dal lavoro.

La vittima – accompagnata in ospedale dallo stesso feritore – è stata operata e ricoverata in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita. Il ferimento è avvenuto nell’appartamento dell’agente, a Limena.
IL GAZZETTINO

Lascia una risposta