Trova l’ex moglie con la localizzazione di Facebook. E va a picchiarla: arrestato

0

Ha trovato l’ex moglie attraverso la localizzazione condivisa su Facebook e l’ha ferita al volto e al corpo a colpi di spatola. Informato della presenza della donna in Brianza dal marito di una cugina, l’uomo, un 41enne cuoco di origine marocchina, è partito dalla Spagna, dove risiede, ed è arrivato a Monza per trovare la moglie che lo aveva abbandonato due mesi fa. Connesso al social network Facebook, ha scoperto il punto esatto in cui la donna si trovava e l’ha aggredita.

La donna è stata soccorsa dai carabinieri e accompagnata in ospedale, dove è stata dimessa con una prognosi di 40 giorni. L’uomo è stato arrestato in flagranza per lesioni aggravate. IL MATTINO.ITHa trovato l’ex moglie attraverso la localizzazione condivisa su Facebook e l’ha ferita al volto e al corpo a colpi di spatola. Informato della presenza della donna in Brianza dal marito di una cugina, l’uomo, un 41enne cuoco di origine marocchina, è partito dalla Spagna, dove risiede, ed è arrivato a Monza per trovare la moglie che lo aveva abbandonato due mesi fa. Connesso al social network Facebook, ha scoperto il punto esatto in cui la donna si trovava e l’ha aggredita.

La donna è stata soccorsa dai carabinieri e accompagnata in ospedale, dove è stata dimessa con una prognosi di 40 giorni. L’uomo è stato arrestato in flagranza per lesioni aggravate. IL MATTINO.IT

Lascia una risposta