SCOPERTA FABBRICA DEGLI OCCHIALI FALSI A SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA): SEQUESTRATI

0

06/06/2014 Cinquemila paia di occhiali, di cui gran parte con il marchio contraffatto di note griffe di spicco come Ray-Ban, Gucci, Fendi,D&G, Carrera, Liu-JO e altre ancora, sono stati sequestrati dalla polizia municipale di San Giuseppe Vesuviano in una fabbrica abusiva gestita cittadini extracomunitari. I caschi bianchi guidati dal comandante, Ciro Cirillo, nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione a contrasto dell’illecito abbandono di rifiuti speciali sul territorio comunale, nonché di controllo economico e delle violazioni alle leggi sul commercio, sulla contraffazione dei marchi e per la tutela del made in Italy, sono arrivati alla fabbrica del falso nei pressi del rione Nappi. All’interno di locali posti al piano seminterrato di un fabbricato di civile abitazione, erano intenti alla contraffazione dieci cittadini extracomunitari di nazionalità marocchina, del Pakistan e del Bangladesh, tutti residenti nell’hinterland napoletano, di cui cinque non in regola con il permesso di soggiorno.
Rinvenuti e sequestrati macchinari tampografici, etichettatrici, solventi e collanti, cliché di noti marchi italiani di occhiali e di borse, e numerose targhette adesive su cui erano riportate le caratteristiche protettive delle lenti dai raggi ultravioletti mediante la dicitura “UV400”. I cittadini privi di documenti sono stati sottoposti ai rilievi dattiloscopici di rito e denunciati, insieme agli altri, in stato di libertà, per i reati di contraffazione, alterazione di marchio e violazione sulla legge sull’immigrazione, unitamente agli altri connazionali sorpresi alla contraffazione della merce.
Le indagini sono tuttora in corso al fine di accertare l’effettiva provenienza della merce sequestrata e di ricostruire la catena di distribuzione. (FONTE: IL MATTINO)06/06/2014 Cinquemila paia di occhiali, di cui gran parte con il marchio contraffatto di note griffe di spicco come Ray-Ban, Gucci, Fendi,D&G, Carrera, Liu-JO e altre ancora, sono stati sequestrati dalla polizia municipale di San Giuseppe Vesuviano in una fabbrica abusiva gestita cittadini extracomunitari. I caschi bianchi guidati dal comandante, Ciro Cirillo, nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione a contrasto dell’illecito abbandono di rifiuti speciali sul territorio comunale, nonché di controllo economico e delle violazioni alle leggi sul commercio, sulla contraffazione dei marchi e per la tutela del made in Italy, sono arrivati alla fabbrica del falso nei pressi del rione Nappi. All’interno di locali posti al piano seminterrato di un fabbricato di civile abitazione, erano intenti alla contraffazione dieci cittadini extracomunitari di nazionalità marocchina, del Pakistan e del Bangladesh, tutti residenti nell’hinterland napoletano, di cui cinque non in regola con il permesso di soggiorno.
Rinvenuti e sequestrati macchinari tampografici, etichettatrici, solventi e collanti, cliché di noti marchi italiani di occhiali e di borse, e numerose targhette adesive su cui erano riportate le caratteristiche protettive delle lenti dai raggi ultravioletti mediante la dicitura “UV400”. I cittadini privi di documenti sono stati sottoposti ai rilievi dattiloscopici di rito e denunciati, insieme agli altri, in stato di libertà, per i reati di contraffazione, alterazione di marchio e violazione sulla legge sull’immigrazione, unitamente agli altri connazionali sorpresi alla contraffazione della merce.
Le indagini sono tuttora in corso al fine di accertare l’effettiva provenienza della merce sequestrata e di ricostruire la catena di distribuzione. (FONTE: IL MATTINO)