«Carabinieri, aprite». Allarme a Posillipo per la gang che assalta le case fingendo controlli

0

Si presentano in tre, bussano alla porta ed esibiscono le placche dorate con l’insegna dell’Arma. «Carabinieri, aprite!», intimano con fare deciso. Sfruttano l’effetto sorpresa e riescono così a introdursi in abitazioni o uffici, dove poi mettono a segno il colpo. È allarme a Napoli per una banda di rapinatori che – spacciandosi per militari in borghese, e con la scusa di dover notificare un atto giudiziario – riescono a depredare le vittime di soldi. Già numerosi i casi segnalati.

L’ultimo in ordine di tempo si è verificato nei giorni scorsi nella zona di Posillipo. Qui un commerciante, credendo di trovarsi di fronte a dei veri carabinieri, si è visto derubare una ingente somma di denaro che aveva in casa. La banda avrebbe già commesso almeno altre tre rapine, tutte realizzate con le stesse modalità di esecuzione: e per questo ora sulle tracce dei malviventi si sono messi i militari del nucleo investigativo, coordinato dal maggiore Roberto Di Costanzo.il mattino

 

Si presentano in tre, bussano alla porta ed esibiscono le placche dorate con l'insegna dell'Arma. «Carabinieri, aprite!», intimano con fare deciso. Sfruttano l'effetto sorpresa e riescono così a introdursi in abitazioni o uffici, dove poi mettono a segno il colpo. È allarme a Napoli per una banda di rapinatori che – spacciandosi per militari in borghese, e con la scusa di dover notificare un atto giudiziario – riescono a depredare le vittime di soldi. Già numerosi i casi segnalati.

L'ultimo in ordine di tempo si è verificato nei giorni scorsi nella zona di Posillipo. Qui un commerciante, credendo di trovarsi di fronte a dei veri carabinieri, si è visto derubare una ingente somma di denaro che aveva in casa. La banda avrebbe già commesso almeno altre tre rapine, tutte realizzate con le stesse modalità di esecuzione: e per questo ora sulle tracce dei malviventi si sono messi i militari del nucleo investigativo, coordinato dal maggiore Roberto Di Costanzo.il mattino