Pilota di aereo si sente male: aveva 62 ovuli di cocaina nello stomaco

0

Un pilota di linea è stato arrestato per aver ingoiato 62 ovuli di cocaina. Stanley Rafael Hill si era imbarcato come passeggero su un volo diretto dalla Colombia a Houston. L’uomo durante il viaggio non ha avuto problemi con il carico trasportato. Una volta arrivato all’aeroporto texano, è riuscito a superare i controlli. Ma dopo essere entrato nella sua stanza d’albergo un dolore insopportabile allo stomaco lo ha costretto al ricovero. La polizia allertata, ha provveduto ad arrestare l’uomo con l’accuso di traffico di droga. Sul pilota le autorità hanno fissato una cauzione di 500mila dollari.il mattino

Un pilota di linea è stato arrestato per aver ingoiato 62 ovuli di cocaina. Stanley Rafael Hill si era imbarcato come passeggero su un volo diretto dalla Colombia a Houston. L'uomo durante il viaggio non ha avuto problemi con il carico trasportato. Una volta arrivato all'aeroporto texano, è riuscito a superare i controlli. Ma dopo essere entrato nella sua stanza d'albergo un dolore insopportabile allo stomaco lo ha costretto al ricovero. La polizia allertata, ha provveduto ad arrestare l'uomo con l'accuso di traffico di droga. Sul pilota le autorità hanno fissato una cauzione di 500mila dollari.il mattino