Diagnosi sbagliata, muore in ospedale pensionato di 84 anni: è inchiesta

0

SCAFATI. Trasferito dal pronto soccorso dell’ospedale di Nocera Inferiore al polo pneumologico di Scafati per un presunto problema polmonare muore al Mauro Scarlato per una crisi cardiaca provocata dal malfunzionamento del pace-maker.

La procura di Nocera Inferiore ha aperto ieri un’inchiesta per accertare le cause della morte di Antonio Falcone, 84enne di Sant’Antonio Abate, recependo la richiesta dei familiari che hanno presentato denuncia contro ignoti nella convinzione che il loro congiunto sia stato vittima dell’ennesimo caso di malasanità.il mattino

SCAFATI. Trasferito dal pronto soccorso dell’ospedale di Nocera Inferiore al polo pneumologico di Scafati per un presunto problema polmonare muore al Mauro Scarlato per una crisi cardiaca provocata dal malfunzionamento del pace-maker.

La procura di Nocera Inferiore ha aperto ieri un’inchiesta per accertare le cause della morte di Antonio Falcone, 84enne di Sant’Antonio Abate, recependo la richiesta dei familiari che hanno presentato denuncia contro ignoti nella convinzione che il loro congiunto sia stato vittima dell’ennesimo caso di malasanità.il mattino