30enne DI MINORI STA MEGLIO DOPO INCIDENTE STRADALE A MONTORO

0

Minori , Costiera amalfitana , una buona notizia che appena abbiamo appreso e ci fa piacere, sta meglio il  trentenne di Minori in costa d’ Amalfi che prima dell’una di notte di  domenica 25 scorsa ha avuto un terribile  incidente sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, all’altezza del comune di Montoro. Una vera carambola, quella per un’Alfa 147 guidata da un uomo di Avellino, che si è ribaltata più volte su se stessa più volte. Fino a concludere la sua corsa contro un palo. Una vera e propria scena che aveva fatto temere il peggio ai primi soccorritori, altri automobilisti che si trovavano in transito lungo il Raccordo Avellino-Salerno. Ed è scattato subito l’allarme al 118. Il personale sanitario è intervenuto insieme ai caschi rossi del Comando Provinciale di Avellino. Presenti sul luogo dell’incidente sia i militari della Compagnia dei Carabinieri di Baiano, quelli della stazione di Montoro Inferiore, che il personale della Polstrada di Avellino. L’uomo, privo di conoscenza, è stato estratto dai caschi rossi dall’abitacolo. E immediatamente caricato su un’ambulanza del 118, l’uomo, di origine di Minori, ma lavorava fra la Valle dell’ Irno e l’ Irpinia   ricoverato in prognosi riservata, è peggiorato . . Sulle cause sono ancora in fase di accertamento i motivi per cui la 147 si è ribaltata più volte. Potrebbe essersi trattato anche di un colpo di sonno o dell’asfalto reso viscido. Ci scusiamo con la famiglia , che ci ha informato che le condizioni del ragazzo, di cui non conosciamo le generalita’, stia meglio, cosa che abbiamo immediatamente modificato,  ma la notizia e stata riportata da altre fonti e diversi giornali e (come si vede nella foto) anche istituzionali. 

Minori , Costiera amalfitana , una buona notizia che appena abbiamo appreso e ci fa piacere, sta meglio il  trentenne di Minori in costa d' Amalfi che prima dell'una di notte di  domenica 25 scorsa ha avuto un terribile  incidente sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, all'altezza del comune di Montoro. Una vera carambola, quella per un’Alfa 147 guidata da un uomo di Avellino, che si è ribaltata più volte su se stessa più volte. Fino a concludere la sua corsa contro un palo. Una vera e propria scena che aveva fatto temere il peggio ai primi soccorritori, altri automobilisti che si trovavano in transito lungo il Raccordo Avellino-Salerno. Ed è scattato subito l’allarme al 118. Il personale sanitario è intervenuto insieme ai caschi rossi del Comando Provinciale di Avellino. Presenti sul luogo dell’incidente sia i militari della Compagnia dei Carabinieri di Baiano, quelli della stazione di Montoro Inferiore, che il personale della Polstrada di Avellino. L’uomo, privo di conoscenza, è stato estratto dai caschi rossi dall’abitacolo. E immediatamente caricato su un’ambulanza del 118, l’uomo, di origine di Minori, ma lavorava fra la Valle dell' Irno e l' Irpinia   ricoverato in prognosi riservata, è peggiorato . . Sulle cause sono ancora in fase di accertamento i motivi per cui la 147 si è ribaltata più volte. Potrebbe essersi trattato anche di un colpo di sonno o dell’asfalto reso viscido. Ci scusiamo con la famiglia , che ci ha informato che le condizioni del ragazzo, di cui non conosciamo le generalita', stia meglio, cosa che abbiamo immediatamente modificato,  ma la notizia e stata riportata da altre fonti e diversi giornali e (come si vede nella foto) anche istituzionali.