La Delegazione del Fai di Napoli programma la visita in Costiera Amalfitana – 24 maggio

0

La Delegazione del FAI di Napoli, domani 24 maggio, ha programmato la visita in Costiera Amalfitana ed in particolare a Maiori alla riscoperta di due imponenti testimonianze della città dalle origini illustri: la Collegiata di Santa Maria a Mare con il Museo di Arte Sacra e la Congrega del Carmine

Inoltre è prevista la visita di Palazzo Mezzacapo, sede dell’Assessorato Cultura e Turismo e il suo magnifico giardino, dove saranno accolti dal delegato alla Cultura, dott. Mario Piscopo.

La Delegazione prosegue poi alla scoperta del polmone verde della Costa: Tramonti, con il suo  territorio di eccellenze gastronomiche e di monumenti sorprendenti. In particolare è in programma la visita al sito emblematico: la cappella rupestre a Gete.

La Delegazione del FAI di Napoli, domani 24 maggio, ha programmato la visita in Costiera Amalfitana ed in particolare a Maiori alla riscoperta di due imponenti testimonianze della città dalle origini illustri: la Collegiata di Santa Maria a Mare con il Museo di Arte Sacra e la Congrega del Carmine

Inoltre è prevista la visita di Palazzo Mezzacapo, sede dell’Assessorato Cultura e Turismo e il suo magnifico giardino, dove saranno accolti dal delegato alla Cultura, dott. Mario Piscopo.

La Delegazione prosegue poi alla scoperta del polmone verde della Costa: Tramonti, con il suo  territorio di eccellenze gastronomiche e di monumenti sorprendenti. In particolare è in programma la visita al sito emblematico: la cappella rupestre a Gete.