Bubbico: Tito chieda scusa ai familiari delle vittime della Concordia

0

Bubbico, ho dato la mano a Schettino senza riconoscerlo

Chiedo scusa a familiari vittime.Candidato Tito faccia lo stesso

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – “Ho partecipato ad una manifestazione

elettorale e ho stretto la mano a Schettino, come faccio sempre

con i tanti cittadini che incontro ogni giorno, senza rendermi

conto subito di chi si trattasse”. Lo spiega il viceministro

dell’Interno, Filippo Bubbico, in merito alla notizia riportata

su alcuni quotidiani, di una sua stretta di mano con l’ex

comandante della nave Concordia, Schettino.

“Ho appreso dai giornali di un sostegno di Schettino al

candidato sindaco di Meta di Sorrento, Giuseppe Tito. E’ una

vicenda che mi indigna e amareggia. Chiedo scusa ai familiari

delle vittime della tragedia della nave Concordia e mi auguro

che il candidato sindaco, Giuseppe Tito, faccia

altrettanto”.(ANSA).Bubbico, ho dato la mano a Schettino senza riconoscerlo

Chiedo scusa a familiari vittime.Candidato Tito faccia lo stesso

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – “Ho partecipato ad una manifestazione

elettorale e ho stretto la mano a Schettino, come faccio sempre

con i tanti cittadini che incontro ogni giorno, senza rendermi

conto subito di chi si trattasse”. Lo spiega il viceministro

dell’Interno, Filippo Bubbico, in merito alla notizia riportata

su alcuni quotidiani, di una sua stretta di mano con l’ex

comandante della nave Concordia, Schettino.

“Ho appreso dai giornali di un sostegno di Schettino al

candidato sindaco di Meta di Sorrento, Giuseppe Tito. E’ una

vicenda che mi indigna e amareggia. Chiedo scusa ai familiari

delle vittime della tragedia della nave Concordia e mi auguro

che il candidato sindaco, Giuseppe Tito, faccia

altrettanto”.(ANSA).