La scrittrice di Piano di Sorrento Anna Bartiromo sfonda a Castellammare

0

Il 16 maggio l’Associazione culturale stabiese Ideacittà ha presentato il libro di favole ecologiche della scrittrice di Piano di Sorrento Anna Bartiromo “Gocciolina sui sentieri del mondo” nella sala Annibale Ruccello del Montill, con la partecipazione dei piccoli della prima A della Scuola elementare Pansini che, sotto la guida delle docenti Tiziana Esposito e Livia Imparato, hanno drammatizzato con enfasi e passione le prose dell’autrice. Entusiastica l’accoglienza riservata alla scrittrice, di cui la Professoressa Carmen Matarazzo, nell’introdurla a genitori, nonni, amanti dell’arte e autorità locali presenti in sala, ha ripercorso l’eccezionale curriculum artistico.“Le favole ecologiche della Bartiromo presentano un grande impatto sia per la pregiatezza della scrittura che per il contenuto, mirato a veicolare messaggi educazionali sulla tutela dell’ambiente attraverso la metafora della favola”, commenta Carlo Alfaro.Il 16 maggio l’Associazione culturale stabiese Ideacittà ha presentato il libro di favole ecologiche della scrittrice di Piano di Sorrento Anna Bartiromo “Gocciolina sui sentieri del mondo” nella sala Annibale Ruccello del Montill, con la partecipazione dei piccoli della prima A della Scuola elementare Pansini che, sotto la guida delle docenti Tiziana Esposito e Livia Imparato, hanno drammatizzato con enfasi e passione le prose dell’autrice. Entusiastica l’accoglienza riservata alla scrittrice, di cui la Professoressa Carmen Matarazzo, nell’introdurla a genitori, nonni, amanti dell’arte e autorità locali presenti in sala, ha ripercorso l’eccezionale curriculum artistico.“Le favole ecologiche della Bartiromo presentano un grande impatto sia per la pregiatezza della scrittura che per il contenuto, mirato a veicolare messaggi educazionali sulla tutela dell’ambiente attraverso la metafora della favola”, commenta Carlo Alfaro.