Napoli. Senza revisione e assicurazione, sequestrati sette autobus turistici

0

 

Sette autobus turistici sequestrati e 91 violazioni del codice della strada contestate: questo il bilancio della serie di controlli portata avanti dai carabinieri di Napoli nel capoluogo campano e in provincia nel corso degli ultimi due giorni.

Durante le ispezioni i militari si sono trovati di fronte a numerose irregolarità, spesso pericolose per l’incolumità dei passeggeri. Molti mezzi, ad esempio, non erano stati sottoposti alla revisione periodica, molti altri non avevano copertura assicurativa.

Un autista è stato sorpreso al telefonino durante la guida, più di uno non ha saputo dimostrare la regolarità delle registrazioni sui cronotachigrafi, strumenti che segnalano le ipotesi di violazione del codice stradale. Su alcuni autobus erano stati installati seggiolini aggiuntivi; a bordo di un altro mancava addirittura l’estintore.il  mattino

A+ A- Stampa
 
Sette autobus turistici sequestrati e 91 violazioni del codice della strada contestate: questo il bilancio della serie di controlli portata avanti dai carabinieri di Napoli nel capoluogo campano e in provincia nel corso degli ultimi due giorni.

Durante le ispezioni i militari si sono trovati di fronte a numerose irregolarità, spesso pericolose per l'incolumità dei passeggeri. Molti mezzi, ad esempio, non erano stati sottoposti alla revisione periodica, molti altri non avevano copertura assicurativa.

Un autista è stato sorpreso al telefonino durante la guida, più di uno non ha saputo dimostrare la regolarità delle registrazioni sui cronotachigrafi, strumenti che segnalano le ipotesi di violazione del codice stradale. Su alcuni autobus erano stati installati seggiolini aggiuntivi; a bordo di un altro mancava addirittura l'estintore.il  mattino