Il NInfeo di Pipiano va in Canada

0

 

Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, nell’ambito del ciclo di INCONTRI DI ARCHEOLOGIA, oggi Giovedì 15 maggio 2014 ore 15, si è parlato di Il restauro e la ricostruzione del ninfeo a mosaico di Massa Lubrense, conferenza di  Luigia Melillo.

Nell’intervista rilasciata dalla prof. Melillo agli inviati di Positanonews, apprendiamo del grande successo (del quale già parlammo in un articolo http://www.positanonews.it/articolo/131685/massalubrense-pipiano-incanta-l-europa-video) avuto a Monaco di Baviera, alla Hypo-Kunsthalle, con la mostra “Pompeji. Leben auf demVulkan”, con allestimento di parte del Ninfeo a mosaico da Marina della Lobra, definendolo senza ombra di dubbio il pezzo forte della esposizione. Un successo che neanche gli organizzatori si aspettavano, 180.000 visitatori, tutti i cataloghi esauriti (nell’ultima settimana hanno dovuto ristampare ancora), oltre 10.000 biglietti. Una notizia da dietro le quinte svelataci dalla Melillo e per noi sorrentini non tanto gradevole: il mosaico, attualmente imballato nelle casse a deposito del Museo Archeologico, partirà a fine anno per una mostra in Canada che durerà per quasi tutto il 2015. Il che significa che prima di rivederlo a Sorrento passerà molto tempo, anche perché la struttura di sostegno della prima metà del mosaico messa in opera in Villa Fondi si presenta in condizioni tali da necessitare di un restauro.

 

 0:19

IL RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO DI PIPIANO

 

 7:02

RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO DI PIPIANO

 

 4:49

RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO DI PIPIANo

 

 0:22

RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO DI PIPIANO

Nessuna visualizzazione
48 minuti fa

 2:48

 IL RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO

 

 

 1:41

IL RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO

 

 24:22

IL RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO DI PIPIANO

Nessuna visualizzazione
 
1 ora fa

 

 
GUARDATO
5:49

IL RESTAURO E L’ALLESTIMENTO DEL MOSAICO DI PIPIANO

 

 

Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, nell’ambito del ciclo di INCONTRI DI ARCHEOLOGIA, oggi Giovedì 15 maggio 2014 ore 15, si è parlato di Il restauro e la ricostruzione del ninfeo a mosaico di Massa Lubrense, conferenza di  Luigia Melillo.

Nell’intervista rilasciata dalla prof. Melillo agli inviati di Positanonews, apprendiamo del grande successo (del quale già parlammo in un articolo http://www.positanonews.it/articolo/131685/massalubrense-pipiano-incanta-l-europa-video) avuto a Monaco di Baviera, alla Hypo-Kunsthalle, con la mostra “Pompeji. Leben auf demVulkan”, con allestimento di parte del Ninfeo a mosaico da Marina della Lobra, definendolo senza ombra di dubbio il pezzo forte della esposizione. Un successo che neanche gli organizzatori si aspettavano, 180.000 visitatori, tutti i cataloghi esauriti (nell’ultima settimana hanno dovuto ristampare ancora), oltre 10.000 biglietti. Una notizia da dietro le quinte svelataci dalla Melillo e per noi sorrentini non tanto gradevole: il mosaico, attualmente imballato nelle casse a deposito del Museo Archeologico, partirà a fine anno per una mostra in Canada che durerà per quasi tutto il 2015. Il che significa che prima di rivederlo a Sorrento passerà molto tempo, anche perché la struttura di sostegno della prima metà del mosaico messa in opera in Villa Fondi si presenta in condizioni tali da necessitare di un restauro.