Casagiove, famiglie disperate scrivono al Papa e lui gli invia un aiuto economico

0

CASAGIOVE- Due famiglie in difficoltà economiche hanno scritto una lettera al Papa e lui, Papa Bergoglio ha risposto e gli ha inviato 500 euro. Alcuni, forse, potevano esser certi che quella lettera sarebbe stata letta da Papa Francesco. Pochi, però, potevano immaginare che avrebbe sollecitato una sua risposta. E ancora di meno quelli che speravano che quella risposta sarebbe stata accompagnata da un piccolo gesto dal valore umano enorme.

Anche perché, più che il desiderio, a dirigere la penna sul foglio per quella lettera il primo inquilino del Vaticano e capo della Chiesa Cattolica era stata la disperazione; un senso di oppressione e di angoscia, comune a tanti ormai, di fronte a una situazione che appare, e spesso lo è, senza vie di uscita. Ma ciò che era difficile supporre è avvenuto: a due famiglie di Casagiove, che si erano rivolte a lui perché in indigenza economica, Papa Francesco ha donato cinquecento euro.il  mattino

CASAGIOVE- Due famiglie in difficoltà economiche hanno scritto una lettera al Papa e lui, Papa Bergoglio ha risposto e gli ha inviato 500 euro. Alcuni, forse, potevano esser certi che quella lettera sarebbe stata letta da Papa Francesco. Pochi, però, potevano immaginare che avrebbe sollecitato una sua risposta. E ancora di meno quelli che speravano che quella risposta sarebbe stata accompagnata da un piccolo gesto dal valore umano enorme.

Anche perché, più che il desiderio, a dirigere la penna sul foglio per quella lettera il primo inquilino del Vaticano e capo della Chiesa Cattolica era stata la disperazione; un senso di oppressione e di angoscia, comune a tanti ormai, di fronte a una situazione che appare, e spesso lo è, senza vie di uscita. Ma ciò che era difficile supporre è avvenuto: a due famiglie di Casagiove, che si erano rivolte a lui perché in indigenza economica, Papa Francesco ha donato cinquecento euro.il  mattino