Toro e mucca uniti in matrimonio

0

Un toro ed una mucca sono stati uniti in matrimonio in una sfarzosa cerimonia in India.

Più di 5.000 abitanti del villaggio vicino Indore, nel Madya Pradesh, hanno assistito alla cerimonia che ha unito la vacca sacra Ganga ed il toro Prakash.

Le nozze sono state organizzate dal custode di Ganga, per proteggere il raccolto della regione dai disastri naturali: “Calamità naturali come grandinate e forti piogge hanno colpito le regioni vicine, devastando i raccolti. Per impedire che questo accada da noi abbiamo organizzato questo matrimonio su suggerimento dei religiosi. Ci hanno detto che questo manterrà la pace nei nostri villaggi”, ha spiegato.

Per la cerimonia non si è badato a spese, con un costo di circa un milione di rupie, pari a circa 12 mila euro (una cifra di tutto rispetto considerato gli stipendi medi della zona) raccolti grazie a donazioni dei contadini della zona.

L’insolito matrimonio ha seguito tuti i riti della tradizione indiana: Ganga, sacra per la religione indù, indossava un sari rosso, gioielli, una ghirlanda ed era anche stata truccata. Prakash invece indossava un abito colorato ed un turbante arancione.

Dopo la cerimonia, non è mancata neppure una grande festa con balli e musicaUn toro ed una mucca sono stati uniti in matrimonio in una sfarzosa cerimonia in India.

Più di 5.000 abitanti del villaggio vicino Indore, nel Madya Pradesh, hanno assistito alla cerimonia che ha unito la vacca sacra Ganga ed il toro Prakash.

Le nozze sono state organizzate dal custode di Ganga, per proteggere il raccolto della regione dai disastri naturali: “Calamità naturali come grandinate e forti piogge hanno colpito le regioni vicine, devastando i raccolti. Per impedire che questo accada da noi abbiamo organizzato questo matrimonio su suggerimento dei religiosi. Ci hanno detto che questo manterrà la pace nei nostri villaggi”, ha spiegato.

Per la cerimonia non si è badato a spese, con un costo di circa un milione di rupie, pari a circa 12 mila euro (una cifra di tutto rispetto considerato gli stipendi medi della zona) raccolti grazie a donazioni dei contadini della zona.

L’insolito matrimonio ha seguito tuti i riti della tradizione indiana: Ganga, sacra per la religione indù, indossava un sari rosso, gioielli, una ghirlanda ed era anche stata truccata. Prakash invece indossava un abito colorato ed un turbante arancione.

Dopo la cerimonia, non è mancata neppure una grande festa con balli e musica