Benevento, altro masso sulla carreggiata: sulla Telesina scatta l’allarme

0

Benevento. A distanza di una settimana c’è un bis.

Un grosso masso sulla carreggiata provoca danni a un’auto e anche la momentanea chiusura al traffico dell’arteria. È accaduto l’altra notte sulla Benevento-Telese-Caianello. A poca distanza, la settimana scorsa un altro masso aveva provocato non solo danni al veicolo che era sbandato ma anche qualche contusione per gli occupanti l’auto.

Intorno alla mezzanotte, una Mercedes 180 che viaggiava in direzione di Caianello, nei pressi dello svincolo per Puglianello, in un tratto di via caratterizzato da una semicurva, si è imbattuta in un grosso masso al centro della carreggiata.

Il conducente non è riuscito a evitarlo riportando danni tra cui la rottura della coppa dell’olio con la fuoriuscita del liquido, cosa che ha costretto la polizia a chiudere l’arteria fino all’intervento degli addetti dell’Anas. Il conducente dell’auto, un 21enne di Puglianello, è rimasto illeso.

Sul posto sono giunti gli agenti della Volante del Commissariato di Telese Terme. Comprensibile l’allarme. Ormai appare chiaro che non si è trattato di casi fortuiti, ma della presenza probabilmente di teppisti che, con le loro azioni, rischiano di creare gravi problemi alla sicurezza stradale.

Sugli episodi registrati nelle ultime due settimane ovviamente si è concentrata l’attenzione delle forze dell’ordine. Già avviate le indagini per risalire ai responsabili.il  mattino

 

Benevento. A distanza di una settimana c’è un bis.

Un grosso masso sulla carreggiata provoca danni a un’auto e anche la momentanea chiusura al traffico dell’arteria. È accaduto l’altra notte sulla Benevento-Telese-Caianello. A poca distanza, la settimana scorsa un altro masso aveva provocato non solo danni al veicolo che era sbandato ma anche qualche contusione per gli occupanti l’auto.

Intorno alla mezzanotte, una Mercedes 180 che viaggiava in direzione di Caianello, nei pressi dello svincolo per Puglianello, in un tratto di via caratterizzato da una semicurva, si è imbattuta in un grosso masso al centro della carreggiata.

Il conducente non è riuscito a evitarlo riportando danni tra cui la rottura della coppa dell’olio con la fuoriuscita del liquido, cosa che ha costretto la polizia a chiudere l’arteria fino all’intervento degli addetti dell’Anas. Il conducente dell’auto, un 21enne di Puglianello, è rimasto illeso.

Sul posto sono giunti gli agenti della Volante del Commissariato di Telese Terme. Comprensibile l’allarme. Ormai appare chiaro che non si è trattato di casi fortuiti, ma della presenza probabilmente di teppisti che, con le loro azioni, rischiano di creare gravi problemi alla sicurezza stradale.

Sugli episodi registrati nelle ultime due settimane ovviamente si è concentrata l’attenzione delle forze dell’ordine. Già avviate le indagini per risalire ai responsabili.il  mattino