13 maggio: Nostra Signora di Fatima

0

Papa Benedetto XV° si rivolse ai Bambini perchè pregassero la Vergine Maria per la fine della prima grande guerra. Miracolosamente avvenne che tre pastorelli (Lucia di 10 anni, Francesco di 9 e Guiacinta di sette, a mezzogiorno in punto a Cova d’Iria di Fatima, causa un improvviso lampo nel cielo, abbandonarono il loro gregge e scapparono; fermati da un secondo lampo accecante , apparve una bella Signora che diede loro un messaggio verbale per il Mondo intero “Pregate molto; la guerra sta per finire ma, se non si smette di offendere il Signore, ne seguirà una peggiore. Ed altro…” Si vuole che Lucia conservasse anche un segreto (il terzo) da svelare solo ad un papa. Naturalmente, affinchè non si potesse dubitare della veridicità dell’accaduto e di quanto riferito dai tre fanciulli, la Madonna operò altri miracoli. L’ultima apparizione (la prima era del 13 maggio del 1917) attirò, il 13 di ottobre, sul luogo indicato una moltitudine di fedeli. Su quel punto venne edificato un santuario, visitato da Paolo VI° il 13 maggio del 1967 e più volte da Giovanni Paolo II° ed una volta, l’ultima, da Benedetto XVI°. Fatima è detta l’altare del mondo: pellegrini da ogni parte hanno come riferimento spirituale il santuario per il culto mariano. Lucia, la maggiore dei tre, divenne suora con il nome di Maria Lucia del Cuore Immacolato, e morì il 13 febbraio 2005 a Coimbre. Francisco, del 1908, si ammalò di febbre spagnola e morì all’età di 11 anni; Jacinta, sua sorella, mori il 1920 in ospedale a Lisbona: entrambi beatificati il 2000Papa Benedetto XV° si rivolse ai Bambini perchè pregassero la Vergine Maria per la fine della prima grande guerra. Miracolosamente avvenne che tre pastorelli (Lucia di 10 anni, Francesco di 9 e Guiacinta di sette, a mezzogiorno in punto a Cova d’Iria di Fatima, causa un improvviso lampo nel cielo, abbandonarono il loro gregge e scapparono; fermati da un secondo lampo accecante , apparve una bella Signora che diede loro un messaggio verbale per il Mondo intero “Pregate molto; la guerra sta per finire ma, se non si smette di offendere il Signore, ne seguirà una peggiore. Ed altro…” Si vuole che Lucia conservasse anche un segreto (il terzo) da svelare solo ad un papa. Naturalmente, affinchè non si potesse dubitare della veridicità dell’accaduto e di quanto riferito dai tre fanciulli, la Madonna operò altri miracoli. L’ultima apparizione (la prima era del 13 maggio del 1917) attirò, il 13 di ottobre, sul luogo indicato una moltitudine di fedeli. Su quel punto venne edificato un santuario, visitato da Paolo VI° il 13 maggio del 1967 e più volte da Giovanni Paolo II° ed una volta, l’ultima, da Benedetto XVI°. Fatima è detta l’altare del mondo: pellegrini da ogni parte hanno come riferimento spirituale il santuario per il culto mariano. Lucia, la maggiore dei tre, divenne suora con il nome di Maria Lucia del Cuore Immacolato, e morì il 13 febbraio 2005 a Coimbre. Francisco, del 1908, si ammalò di febbre spagnola e morì all’età di 11 anni; Jacinta, sua sorella, mori il 1920 in ospedale a Lisbona: entrambi beatificati il 2000