MINORI CONCORSO NAZIONALE “MEDIA MUSICALE”

0

 Minori in Costiera amalfitana si appresta a ospitare di nuovo  il concorso nazionale “Media Musicale”, la cui direzione artistica da quest’anno è stata affidata al M° Giuseppe Di Bianco. L’evento, organizzato dall’Associazione Musicale “Edvard Grieg” e Patrocinato dal Comune di Minori e dalla Pro Loco, è ormai giunto alla quinta edizione. Sul palco del Palazzo delle Arti, nei giorni 8, 9, 10 e 11 maggio, si esibiranno giovani musicisti ed allievi delle scuole medie e dei licei a indirizzo musicale nonché di specifiche scuole private, con l’intento primario di divulgare questa forma d’arte così ben rappresentata e sentita nella cittadina costiera. Le scuole e i partecipanti, provenienti da diverse regioni d’Italia, avranno modo di farsi valere e confrontarsi dinanzi ad una giuria composta da validi esperti, con la consapevolezza di vivere una bella esperienza di amicizia, professionalità e crescita personale, resa ancor più suggestiva dalla cornice dei paesaggi e degli scenari della Costa d’Amalfi. «Minori si riconferma in tal modo città capace di promozionare e divulgare musica – dichiara  il sindaco Andrea Reale – , grazie anche alle numerose manifestazioni a tema e corsi mirati che puntualmente ospita, ma soprattutto grazie ai tanti giovani appassionati e le associazioni che coltivano questa esaltante passione col fermo sostegno dell’amministrazione municipale».

 Minori in Costiera amalfitana si appresta a ospitare di nuovo  il concorso nazionale "Media Musicale", la cui direzione artistica da quest'anno è stata affidata al M° Giuseppe Di Bianco. L'evento, organizzato dall'Associazione Musicale "Edvard Grieg" e Patrocinato dal Comune di Minori e dalla Pro Loco, è ormai giunto alla quinta edizione. Sul palco del Palazzo delle Arti, nei giorni 8, 9, 10 e 11 maggio, si esibiranno giovani musicisti ed allievi delle scuole medie e dei licei a indirizzo musicale nonché di specifiche scuole private, con l'intento primario di divulgare questa forma d'arte così ben rappresentata e sentita nella cittadina costiera. Le scuole e i partecipanti, provenienti da diverse regioni d'Italia, avranno modo di farsi valere e confrontarsi dinanzi ad una giuria composta da validi esperti, con la consapevolezza di vivere una bella esperienza di amicizia, professionalità e crescita personale, resa ancor più suggestiva dalla cornice dei paesaggi e degli scenari della Costa d'Amalfi. «Minori si riconferma in tal modo città capace di promozionare e divulgare musica – dichiara  il sindaco Andrea Reale – , grazie anche alle numerose manifestazioni a tema e corsi mirati che puntualmente ospita, ma soprattutto grazie ai tanti giovani appassionati e le associazioni che coltivano questa esaltante passione col fermo sostegno dell'amministrazione municipale».