La moto si schianta a tutta velocità contro un’auto: gravissimi due 20enni

0

Bellizzi. Incidente stradale ieri sera in pieno centro. Una moto con in sella due giovani battipagliesi ha sbandato e poi è finita contro tre auto in sosta e si è schiantata su un veicolo che procedeva sull’altra corsia in via Pio XI.

I due giovani, di 20 e 22 anni battipagliesi, che erano in sella alla moto Yamaha sono stati ricoverati all’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia in gravi condizioni. L’incidente si è verificato verso le 20 di ieri e sul posto si sono precipitati i carabinieri di Bellizzi e Battipaglia e il personale del 118 che hanno soccorso i due motociclisti.

Per il momento la dinamica dell’incidente non è chiara ma stando ai primi rilievi dei carabinieri la moto Yamaha, con in sella i due feriti, all’improvviso ha urtato violentemente le tre auto in sosta e poi ha terminato la corsa su un’altra automobile che percorreva via Pio XI. I carabinieri per consentire soccorsi celeri hanno chiuso al traffico via Pio XI e poi hanno effettuato tutti i rilievi necessari per strabile cosa è accaduto.

Il giovane che conduceva la moto avrebbe perso all’improvviso il controllo del mezzo forse a causa dell’alta velocità ma questa per il momento è solo un’ipotesi al vaglio dei carabinieri, diretti dal capitano Giuseppe Costa, che sono al lavoro per stabilire le cause del grave incidente.

I carabinieri sono al lavoro per verificare se in via Pio XI dove si è verificato l’incidente ci sono telecamere che hanno ripreso quanto accaduto in modo tale da ricostruire con precisione la dinamica dell’impatto. Illeso il conducente dell’auto contro la quale la moto ha terminato la corsa mentre bisognerà stimare nelle prossime ore i danni causati ai quattro veicoli coinvolti nell’impatto.il  mattino

Bellizzi. Incidente stradale ieri sera in pieno centro. Una moto con in sella due giovani battipagliesi ha sbandato e poi è finita contro tre auto in sosta e si è schiantata su un veicolo che procedeva sull’altra corsia in via Pio XI.

I due giovani, di 20 e 22 anni battipagliesi, che erano in sella alla moto Yamaha sono stati ricoverati all’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia in gravi condizioni. L’incidente si è verificato verso le 20 di ieri e sul posto si sono precipitati i carabinieri di Bellizzi e Battipaglia e il personale del 118 che hanno soccorso i due motociclisti.

Per il momento la dinamica dell’incidente non è chiara ma stando ai primi rilievi dei carabinieri la moto Yamaha, con in sella i due feriti, all’improvviso ha urtato violentemente le tre auto in sosta e poi ha terminato la corsa su un’altra automobile che percorreva via Pio XI. I carabinieri per consentire soccorsi celeri hanno chiuso al traffico via Pio XI e poi hanno effettuato tutti i rilievi necessari per strabile cosa è accaduto.

Il giovane che conduceva la moto avrebbe perso all’improvviso il controllo del mezzo forse a causa dell’alta velocità ma questa per il momento è solo un’ipotesi al vaglio dei carabinieri, diretti dal capitano Giuseppe Costa, che sono al lavoro per stabilire le cause del grave incidente.

I carabinieri sono al lavoro per verificare se in via Pio XI dove si è verificato l’incidente ci sono telecamere che hanno ripreso quanto accaduto in modo tale da ricostruire con precisione la dinamica dell’impatto. Illeso il conducente dell’auto contro la quale la moto ha terminato la corsa mentre bisognerà stimare nelle prossime ore i danni causati ai quattro veicoli coinvolti nell’impatto.il  mattino