PROGETTO RAVELLO E FONDAZIONE. IL SINDACO VUILLEMIER “AL COMUNE VA DATO IL GIUSTO RUOLO” AGGIORNAMENTI

0

Oggi a Napoli incontro alla Regione Campania commentato cosi dal sindaco Vuillemier : “Proficuo il tavolo tecnico che si è svolto presso l’ufficio del vice capo di gabinetto del presidente Stefano Caldoro. Delineate le procedure da seguire per il conferimento in uso dei tre beni alla Fondazione Ravello. Ho chiesto di discutere separatamente con il socio fondatore Regione Campania del ruolo del Comune di Ravello all’interno della Fondazione stessa.”

Continuano  gli incontri per il “Progetto Ravello”, la gestione dei gioielli della cittadina della Costiera amalfitana, oltre Villa Rufolo, Palazzo Episcopio e l’ Auditorium Oscar Niemeyer, sulla vicenda cosi aveva commentato il sindaco parlando con Positanonews  “Stiamo cercando di definire un accordo che sia negli interessi di tutti, una soluzione per la gestione dell’Auditorium , nella linea già tracciata..” Quindi il progetto Ravello con la gestione dell’Auditorium Oscar Niemeyer , nonostante i ritardi, sta andando avanti? “Si, ci stiamo incontrando per definire la cosa , cercando di fare le cose per bene e definire tutti i punti..” La Fondazione è destinata a rimanere senza la provincia di Salerno a quanto sembra, se scompare questo ente e vista la sua scarsità dei fondi, saranno rivisti i ruoli all’interno della Fondazione? “Si definirà anche questo aspetto..” Secondo alcuni il Comune è troppo subalterno rispetto alla Fondazione, come vi regolerete ?  “Al Comune va dato il giusto ruolo  , anche questo fa parte degli incontri..”  I problemi ci sono , ma lei non fa polemiche ne proteste, come mai? “Credo che a Ravello non servano le polemiche, dobbiamo pensare , nonostante le difficoltà che troviamo, a costruire qualcosa nell’interesse di tutti e stiamo lavorando per questo” riproponiamo l’intervista video fatta sull’argomento al sindaco 

Oggi a Napoli incontro alla Regione Campania commentato cosi dal sindaco Vuillemier : "Proficuo il tavolo tecnico che si è svolto presso l'ufficio del vice capo di gabinetto del presidente Stefano Caldoro. Delineate le procedure da seguire per il conferimento in uso dei tre beni alla Fondazione Ravello. Ho chiesto di discutere separatamente con il socio fondatore Regione Campania del ruolo del Comune di Ravello all'interno della Fondazione stessa."

Continuano  gli incontri per il "Progetto Ravello", la gestione dei gioielli della cittadina della Costiera amalfitana, oltre Villa Rufolo, Palazzo Episcopio e l' Auditorium Oscar Niemeyer, sulla vicenda cosi aveva commentato il sindaco parlando con Positanonews  "Stiamo cercando di definire un accordo che sia negli interessi di tutti, una soluzione per la gestione dell'Auditorium , nella linea già tracciata.." Quindi il progetto Ravello con la gestione dell'Auditorium Oscar Niemeyer , nonostante i ritardi, sta andando avanti? "Si, ci stiamo incontrando per definire la cosa , cercando di fare le cose per bene e definire tutti i punti.." La Fondazione è destinata a rimanere senza la provincia di Salerno a quanto sembra, se scompare questo ente e vista la sua scarsità dei fondi, saranno rivisti i ruoli all'interno della Fondazione? "Si definirà anche questo aspetto.." Secondo alcuni il Comune è troppo subalterno rispetto alla Fondazione, come vi regolerete ?  "Al Comune va dato il giusto ruolo  , anche questo fa parte degli incontri.."  I problemi ci sono , ma lei non fa polemiche ne proteste, come mai? "Credo che a Ravello non servano le polemiche, dobbiamo pensare , nonostante le difficoltà che troviamo, a costruire qualcosa nell'interesse di tutti e stiamo lavorando per questo" riproponiamo l'intervista video fatta sull'argomento al sindaco