S. Agnello Scrutatori scelti con sorteggio Sagristani “Esclusi quelli delle ultime elezioni”

0

Sorrento  – Penisola Sorrentina Per la scelta degli scrutatori, in vista delle elezioni europee del 25 maggio prossimo, il Comune di S. Agnello ha scelto di utilizzare il sistema del sorteggio, con esclusione di coloro che hanno già svolto questa funzione nelle ultime elezioni. La decisione è stata presa dal sindaco Piergiorgio Sagristani di concerto con giunta e maggioranza. “ Si tratta di un criterio che privilegia la trasparenza – ha detto il primo cittadino – ed intende assicurare la rotazione, e quindi la possibilità di accesso a tutti coloro che ne hanno diritto, al ruolo di scrutatore. Questo provvedimento rientra nella politica di partecipazione attiva che l’Amministrazione comunale intende promuovere per rendere sempre più i cittadini protagonisti”.

Sorrento  – Penisola Sorrentina Per la scelta degli scrutatori, in vista delle elezioni europee del 25 maggio prossimo, il Comune di S. Agnello ha scelto di utilizzare il sistema del sorteggio, con esclusione di coloro che hanno già svolto questa funzione nelle ultime elezioni. La decisione è stata presa dal sindaco Piergiorgio Sagristani di concerto con giunta e maggioranza. “ Si tratta di un criterio che privilegia la trasparenza – ha detto il primo cittadino – ed intende assicurare la rotazione, e quindi la possibilità di accesso a tutti coloro che ne hanno diritto, al ruolo di scrutatore. Questo provvedimento rientra nella politica di partecipazione attiva che l’Amministrazione comunale intende promuovere per rendere sempre più i cittadini protagonisti”.