Sant’Agnello , sette milioni di finanziamenti per lavori pubblici per il 2014 e oggi si sposta la statua del Santo VIDEO

0

Su Positanonews TV tutti i video . Ben sette milioni di euro di finanziamento per lavori pubblici per il solo 2014 , un bel riconoscimento con cui oggi sabato 26 aprile si sveglia Sant’Agnello proprio nel giorno che si appresta a spostare la statua del Santo che porta il suo nome con una cerimonia che partirà alle 11 ed i fedeli che trasporteranno a spalla il Santo . Dopo diversi anni di calma piatta, che hanno mortificato le bellezze del nostro paese, Sant’Agnello riparte con una spinta considerevole. 7 milioni di euro totali di finanziamenti sono una cifra che lascia tutti a bocca aperta. Qualcosa di mai visto aSant’Agnello. Tutto questo grazie all’impegno, la dedizione e la determinazione del nostro sindaco, dott. Piergiorgio Sagristani, deciso a far confluire linfa nuova nelle casse del comune, per dare sostegno economico a tutti i lavori pubblici promessi ai cittadini. Ecco, le promesse si tramutano in fatti. Fino ad ora già sono stati completati diversi progetti, come l’isola ecologica e la riapertura di via Mariano Lauro per la conclusione dei lavori del Banco Tufaceo di viale dei Pini. Ma sono ancora tantissime ed ambiziose le opere che il sindaco vuole portare avanti con questi finanziamenti. Verrà posta attenzione a tutta la cittadinanza, nessuno verrà trascurato, per quanto possibile tutti verranno beneficiati dalla voglia di fare e dall’impegno costruttivo profuso dal sindaco e dai suoi collaboratori. In modo particolare la parte tecnica verrà curata dall’ingegner Francesco De Angelis, delegato ai lavori pubblici supportato dall’instancabile funzionario comunale Andrea Cesaro. In primo luogo verrà effettuato un restyling di Piazza Sant’Agnello (con un impegno economico di 380 mila euro) . E’ sembrato doveroso dare nuova luce alla piazza che porta il nome del nostro paese. Come tutti avranno notato i lavori sono già in corso e procedono a ritmo sostenuto per poter restituire quanto prima ai cittadini, un punto di ritrovo vivibile e che sia motivo d’orgoglio per tutto il paese.

Il Sindaco e l’ingegner Franco De Angelis hanno da sempre una sensibilità particolare per i ragazzi di Sant’Agnello, quindi non poteva mancare l’impegno per i nostri scolari, infatti grazie a questi finanziamenti, si è deciso di intervenire immediatamente per la loro sicurezza. Inizieranno a brevissimo diversi lavori presso le scuole; in particolare un adeguamento sismico ed energetico per la scuola elementare Gigliola Fiodo (con un impegno economico di 1,8 Milioni di euro) ed un efficientamento energetico per la scuola media Agostino Gemelli (835 mila euro). Tutti questi provvedimenti hanno lo scopo principale di rendere sempre più sicure le nostre scuole e poi quello del rispetto della natura massimizzando il risparmio energetico. Sempre per la gioia dei più giovani, ma non solo, finalmente da luglio 2014 si potrà lavorare al campo sportivo sito in Viale dei Pini (con un impegno economico di 1 Milione di euro), soprattutto verrà posizionata la tanta attesa erbetta sintetica, affinché sia un campo di calcio di tutto rispetto, sicuro per i nostri ragazzi ed inoltre verranno effettuati diversi lavori come le vie di esodo, nuovi impianti termici ed elettrici. Le proposte non finiscono qui. Il Sindaco Piergiorgio con l’aiuto del laborioso Francesco De Angelis vuole un vero rinnovamento per l’immagine del paese. Saranno sfruttati nuovi spazi per ottimizzare al meglio le risorse del nostro paese, infatti da settembre 2014 partiranno i lavori sopra il parcheggio di corso Italia. Sono previsti nuove aree verdi con l’impianto di un agrumeto, un campetto sportivo e un parco giochi (con un impegno economico di 600 mila euro). Un’altra nostra risorsa che verrà valorizzata è il mare. Entro il 2014 è previsto un allungamento, di 60 metri, della scogliera di Marina di Cassano (per un costo di 1,5 Milioni di euro). Inoltre ci sarà un rifacimento dei viali principali del Cimitero Comunale (150 mila euro). Infine ma non meno importanti saranno i lavori sulle nostre strade. Al fine di assicurare la sicurezza dei cittadini e di chiunque si trovi a percorrere le strade del nostro paese si è deciso di lavorare alla sistemazione di via La Rocca (250 mila euro) e di dare un’illuminazione stradale consona a via Colli di Fontanelle (185 mila euro) e via Nastro d’Argento (350 mila euro). Ebbene, i lavori messi in cantiere sono tanti ed ambiziosi e di gran lunga superiori alle promesse fatte in campagna elettorale a testimonianza del fatto che chi ha amore per il proprio paese e vuole veramente fare, può realmente tramutare le chiacchiere del passato il fatti del presente. Si è riuscito ad ottenere le risorse economiche e soprattutto il sindaco è riuscito a fare una squadra di vere risorse umane volenterose con l’unico scopo di aumentare il benessere del paese, viva Sant’Agnello. Comunicato  VIDEO di Lucio Esposito per Positanonews 

Su Positanonews TV tutti i video . Ben sette milioni di euro di finanziamento per lavori pubblici per il solo 2014 , un bel riconoscimento con cui oggi sabato 26 aprile si sveglia Sant'Agnello proprio nel giorno che si appresta a spostare la statua del Santo che porta il suo nome con una cerimonia che partirà alle 11 ed i fedeli che trasporteranno a spalla il Santo . Dopo diversi anni di calma piatta, che hanno mortificato le bellezze del nostro paese, Sant’Agnello riparte con una spinta considerevole. 7 milioni di euro totali di finanziamenti sono una cifra che lascia tutti a bocca aperta. Qualcosa di mai visto aSant’Agnello. Tutto questo grazie all’impegno, la dedizione e la determinazione del nostro sindaco, dott. Piergiorgio Sagristani, deciso a far confluire linfa nuova nelle casse del comune, per dare sostegno economico a tutti i lavori pubblici promessi ai cittadini. Ecco, le promesse si tramutano in fatti. Fino ad ora già sono stati completati diversi progetti, come l’isola ecologica e la riapertura di via Mariano Lauro per la conclusione dei lavori del Banco Tufaceo di viale dei Pini. Ma sono ancora tantissime ed ambiziose le opere che il sindaco vuole portare avanti con questi finanziamenti. Verrà posta attenzione a tutta la cittadinanza, nessuno verrà trascurato, per quanto possibile tutti verranno beneficiati dalla voglia di fare e dall’impegno costruttivo profuso dal sindaco e dai suoi collaboratori. In modo particolare la parte tecnica verrà curata dall’ingegner Francesco De Angelis, delegato ai lavori pubblici supportato dall’instancabile funzionario comunale Andrea Cesaro. In primo luogo verrà effettuato un restyling di Piazza Sant’Agnello (con un impegno economico di 380 mila euro) . E’ sembrato doveroso dare nuova luce alla piazza che porta il nome del nostro paese. Come tutti avranno notato i lavori sono già in corso e procedono a ritmo sostenuto per poter restituire quanto prima ai cittadini, un punto di ritrovo vivibile e che sia motivo d’orgoglio per tutto il paese.

Il Sindaco e l'ingegner Franco De Angelis hanno da sempre una sensibilità particolare per i ragazzi di Sant’Agnello, quindi non poteva mancare l’impegno per i nostri scolari, infatti grazie a questi finanziamenti, si è deciso di intervenire immediatamente per la loro sicurezza. Inizieranno a brevissimo diversi lavori presso le scuole; in particolare un adeguamento sismico ed energetico per la scuola elementare Gigliola Fiodo (con un impegno economico di 1,8 Milioni di euro) ed un efficientamento energetico per la scuola media Agostino Gemelli (835 mila euro). Tutti questi provvedimenti hanno lo scopo principale di rendere sempre più sicure le nostre scuole e poi quello del rispetto della natura massimizzando il risparmio energetico. Sempre per la gioia dei più giovani, ma non solo, finalmente da luglio 2014 si potrà lavorare al campo sportivo sito in Viale dei Pini (con un impegno economico di 1 Milione di euro), soprattutto verrà posizionata la tanta attesa erbetta sintetica, affinché sia un campo di calcio di tutto rispetto, sicuro per i nostri ragazzi ed inoltre verranno effettuati diversi lavori come le vie di esodo, nuovi impianti termici ed elettrici. Le proposte non finiscono qui. Il Sindaco Piergiorgio con l’aiuto del laborioso Francesco De Angelis vuole un vero rinnovamento per l’immagine del paese. Saranno sfruttati nuovi spazi per ottimizzare al meglio le risorse del nostro paese, infatti da settembre 2014 partiranno i lavori sopra il parcheggio di corso Italia. Sono previsti nuove aree verdi con l’impianto di un agrumeto, un campetto sportivo e un parco giochi (con un impegno economico di 600 mila euro). Un’altra nostra risorsa che verrà valorizzata è il mare. Entro il 2014 è previsto un allungamento, di 60 metri, della scogliera di Marina di Cassano (per un costo di 1,5 Milioni di euro). Inoltre ci sarà un rifacimento dei viali principali del Cimitero Comunale (150 mila euro). Infine ma non meno importanti saranno i lavori sulle nostre strade. Al fine di assicurare la sicurezza dei cittadini e di chiunque si trovi a percorrere le strade del nostro paese si è deciso di lavorare alla sistemazione di via La Rocca (250 mila euro) e di dare un’illuminazione stradale consona a via Colli di Fontanelle (185 mila euro) e via Nastro d’Argento (350 mila euro). Ebbene, i lavori messi in cantiere sono tanti ed ambiziosi e di gran lunga superiori alle promesse fatte in campagna elettorale a testimonianza del fatto che chi ha amore per il proprio paese e vuole veramente fare, può realmente tramutare le chiacchiere del passato il fatti del presente. Si è riuscito ad ottenere le risorse economiche e soprattutto il sindaco è riuscito a fare una squadra di vere risorse umane volenterose con l’unico scopo di aumentare il benessere del paese, viva Sant’Agnello. Comunicato  VIDEO di Lucio Esposito per Positanonews