SANT’AGNELLO.FESTA DELL’AMICIZIA 2014 per Riccardo

0

Si è svolta ieri al campetto comunale di Iommella in Sant’Agnello la “Festa dell’Amicizia 2014”.

Ideata e fortemente voluta dal mister Luigi Iaccarino e subito condivisa dal direttivo dall’Oratorio di San Martino e patrocinata dal Comune di Sant’Agnello, la manifestazione ha visto la partecipazione delle scuole calcio del Sorrento, del Meta e dello stesso Oratorio di San Martino.

Circa 150 bambini nati negli anni dal 2004 al 2009, sotto la guida attenta dei loro allenatori e gli sguardi rapiti di genitori e nonni, si sono sfidati in ricordo di Riccardo, piccolo talentuoso calciatore venuto prematuramente a mancare all’affetto dei suoi cari ed a quello di compagni ed allenatori dell’Oratorio San Martino.

Splendida l’organizzazione che, nel breve lasso di due ore, ha consentito l’effettuazione di ben 15 incontri.

In un breve intervallo ricavato tra le partite, alla presenza del Parroco di Sant’Agnello, don Natale Pane, e del Consigliere delegato allo sport del Comune di Sant’Agnello, Attilio Massa, sono state consegnate apposite targhe ricordo alle società partecipanti. Alla mamma di Riccardo, presente all’evento, sono stati consegnati una targa speciale ed un fascio di fiori. Un breve ma intenso momento di preghiera, accompagnato dal rilascio di tanti palloncini bianchi da parte dei piccoli atleti, ha completato la festa.

Uno splendido sole ed una temperatura “quasi” estiva hanno contribuito non poco alla riuscita di questa bella iniziativa.

Al termine della manifestazione i partecipanti hanno potuto rifocillarsi con ogni tipo di dolce preparato con amore e maestria dai loro stessi genitori.

Si è svolta ieri al campetto comunale di Iommella in Sant’Agnello la “Festa dell’Amicizia 2014”.

Ideata e fortemente voluta dal mister Luigi Iaccarino e subito condivisa dal direttivo dall’Oratorio di San Martino e patrocinata dal Comune di Sant’Agnello, la manifestazione ha visto la partecipazione delle scuole calcio del Sorrento, del Meta e dello stesso Oratorio di San Martino.

Circa 150 bambini nati negli anni dal 2004 al 2009, sotto la guida attenta dei loro allenatori e gli sguardi rapiti di genitori e nonni, si sono sfidati in ricordo di Riccardo, piccolo talentuoso calciatore venuto prematuramente a mancare all’affetto dei suoi cari ed a quello di compagni ed allenatori dell’Oratorio San Martino.

Splendida l’organizzazione che, nel breve lasso di due ore, ha consentito l’effettuazione di ben 15 incontri.

In un breve intervallo ricavato tra le partite, alla presenza del Parroco di Sant’Agnello, don Natale Pane, e del Consigliere delegato allo sport del Comune di Sant’Agnello, Attilio Massa, sono state consegnate apposite targhe ricordo alle società partecipanti. Alla mamma di Riccardo, presente all’evento, sono stati consegnati una targa speciale ed un fascio di fiori. Un breve ma intenso momento di preghiera, accompagnato dal rilascio di tanti palloncini bianchi da parte dei piccoli atleti, ha completato la festa.

Uno splendido sole ed una temperatura “quasi” estiva hanno contribuito non poco alla riuscita di questa bella iniziativa.

Al termine della manifestazione i partecipanti hanno potuto rifocillarsi con ogni tipo di dolce preparato con amore e maestria dai loro stessi genitori.