Merkel da Ischia giornata a Napoli Gambrinus e museo Archeologico per Pompei

0

NAPAngela Merkel, in gessato nero, si concede una giornata a Napoli (peccato per il maltempo). La cancelliera tedesca con il marito Joachim ha preso l’aliscafo poco dopo le 11 dall’isola di Ischia dove sta trascorrendo un periodo di vacanza. LE IMMAGINI EROTICHE – Grande interesse hanno suscitato su di lei e sul marito le sale degli affreschi e dei mosaici pompeiani, il che ha integrato la lunga visita di oltre tre ore compiuta domenica scorsa al sito archeologico di Pompei. Il cancelliere e il marito hanno visitato anche il Gabinetto segreto che ospita simboli ed immagini erotiche di Pompei. La Merkel al museo Archeologico di Napoli Angela Merkel al museo Archeologico di Napoli PARMIGIANA, POI PASSEGGIATA A CHIAIA – Spuntino a base di tempura di verdura, parmigiana di melanzane, involtini di pesce bandiera con scarole e pastiera napoletana per la cancelliera tedesca. La Merkel ed il marito hanno pranzato in un noto ristorante del quartiere Chiaia e poi hanno cominciato una passeggiata a piedi lungo piazza dei Martiri e via Chiaia. Per proteggersi dalla pioggia la Merkel ha indossato uno spolverino con cappuccio e per precauzione ha portato con sé un vistoso ombrello azzurro. SFOGLIATELLA E SAN CARLO – Caffè, sfogliatella e pastiera per Merkel nel caffè Gambrinus di Napoli. La cancelliera ha assaggiato i due dolci tipici della pasticceria napoletana insieme al marito ed ha mostrato di gradire. Ad Arturo Sergio, proprietario del locale incluso tra i caffè storici di Italia, ha fatto i complimenti per gli arredi. In omaggio alla coppia tedesca sono state donate le tipiche tazzine in ceramica del locale. Subito dopo a piedi la Merkel si è recata al teatro San Carlo per assistere alla replica dell’Otello. Solo una brevissima tappa in auto per liberarsi dell’impermeabile e poi la Merkel è entrata nel teatro per visitarlo prima dello spettacolo. VIDEO

NAPAngela Merkel, in gessato nero, si concede una giornata a Napoli (peccato per il maltempo). La cancelliera tedesca con il marito Joachim ha preso l'aliscafo poco dopo le 11 dall'isola di Ischia dove sta trascorrendo un periodo di vacanza. LE IMMAGINI EROTICHE – Grande interesse hanno suscitato su di lei e sul marito le sale degli affreschi e dei mosaici pompeiani, il che ha integrato la lunga visita di oltre tre ore compiuta domenica scorsa al sito archeologico di Pompei. Il cancelliere e il marito hanno visitato anche il Gabinetto segreto che ospita simboli ed immagini erotiche di Pompei. La Merkel al museo Archeologico di Napoli Angela Merkel al museo Archeologico di Napoli PARMIGIANA, POI PASSEGGIATA A CHIAIA – Spuntino a base di tempura di verdura, parmigiana di melanzane, involtini di pesce bandiera con scarole e pastiera napoletana per la cancelliera tedesca. La Merkel ed il marito hanno pranzato in un noto ristorante del quartiere Chiaia e poi hanno cominciato una passeggiata a piedi lungo piazza dei Martiri e via Chiaia. Per proteggersi dalla pioggia la Merkel ha indossato uno spolverino con cappuccio e per precauzione ha portato con sé un vistoso ombrello azzurro. SFOGLIATELLA E SAN CARLO – Caffè, sfogliatella e pastiera per Merkel nel caffè Gambrinus di Napoli. La cancelliera ha assaggiato i due dolci tipici della pasticceria napoletana insieme al marito ed ha mostrato di gradire. Ad Arturo Sergio, proprietario del locale incluso tra i caffè storici di Italia, ha fatto i complimenti per gli arredi. In omaggio alla coppia tedesca sono state donate le tipiche tazzine in ceramica del locale. Subito dopo a piedi la Merkel si è recata al teatro San Carlo per assistere alla replica dell'Otello. Solo una brevissima tappa in auto per liberarsi dell'impermeabile e poi la Merkel è entrata nel teatro per visitarlo prima dello spettacolo. VIDEO