Concerto per Mandolino e Orchestra Orchestra a Plettro “Salvatore Converso” dedicato all’amico M° Vincenzo Schisano

0

Domenica 20 aprile 2014 presso la Sala Consiliare del Comune di Sorrento, con il patrocinio del Comune di Sorrento, si terrà un concerto per Mandolino e Orchestra dei seguenti autori del’ 700:
Antonio Vivaldi, Emanuele Barbella e Carlo Cantone, intervallati da due Lied di Mozart “Die Zufriedenheit”
KV 349 e “Komm, liebe Zither, komm” KV 351, per voce e mandolino obbligato e da un’aria tratta dall’oratorio “Juditha Triumphans” di Antonio Vivaldi per voce, mandolino obbligato e violini pizzicati.
Il programma sarà quindi interessante ed alquanto unico nel suo genere, merito della voce di Rosemarie Converso e dai concerti per Mandolino ed Orchestra suonati dal M° Edoardo Converso di cui é anche
il Direttore Artistico.

Quest’evento particolare nella sua originalità di repertorio nonchè dell”organico musicale impiegato (ossia mandolini, mandole, chitarre e liuto contabile) per la Penisola Sorrentina, sarà dedicato all’amico
M° Vincenzo Schisano illustre concertista – pianista sorrentino scomparso di recente.Domenica 20 aprile 2014 presso la Sala Consiliare del Comune di Sorrento, con il patrocinio del Comune di Sorrento, si terrà un concerto per Mandolino e Orchestra dei seguenti autori del’ 700:
Antonio Vivaldi, Emanuele Barbella e Carlo Cantone, intervallati da due Lied di Mozart “Die Zufriedenheit”
KV 349 e “Komm, liebe Zither, komm” KV 351, per voce e mandolino obbligato e da un’aria tratta dall’oratorio “Juditha Triumphans” di Antonio Vivaldi per voce, mandolino obbligato e violini pizzicati.
Il programma sarà quindi interessante ed alquanto unico nel suo genere, merito della voce di Rosemarie Converso e dai concerti per Mandolino ed Orchestra suonati dal M° Edoardo Converso di cui é anche
il Direttore Artistico.

Quest’evento particolare nella sua originalità di repertorio nonchè dell”organico musicale impiegato (ossia mandolini, mandole, chitarre e liuto contabile) per la Penisola Sorrentina, sarà dedicato all’amico
M° Vincenzo Schisano illustre concertista – pianista sorrentino scomparso di recente.