Scala / Ravello laureati i campioni regionali di Cross Country

0

Scala / Ravello , Costiera amalfitana La società Movicoast Turismo e Sport, presieduta da Nicola Anastasio, ha messo in campo una eccellente organizzazione per un evento al quale hanno risposto tutti i più forti specialisti del fuoristrada del Centro-Sud Italia.

La gara valevole come prova Top Class ha richiamato a Scala (Salerno) una nutrita schiera di partecipanti provenienti da Puglia, Basilicata, Calabria, Lazio ed ovviamente Campania. Nella prima gara riservata alle categorie giovanili, si è imposto Diego Guglielmetti (Ciociaria Bike) sul corregionale Antonio Folcarelli (Drake Team NW Sport) mentre terzo è giunto il lucano Raffaele Lavieri (Loco Bikers) primo tra gli allievi di primo anno. In questa batteria gareggiavano anche le donne agoniste ed amatori unitamente ai master 5 ed Over. Categorie vinte rispettivamente da Krizia Ruggieri (Pol. Cavallaro) tra le donne élite, Nunzia Gammella (Mtb Fan) tra le donne master, Benedetta Palumbo (Movicoast Turismo e Sport) tra le donna juniores, Alfio Sciuto (Punto Bici Aprilia) tra i master 5 e Ferdinando Panagrosso (Movicoast Turismo e Sport).

Nella batteria riservata agli esordienti ed allieve donne ha vinto il campano Danilo Dennis Morzillo (GSC Moiano) che ha rintuzzato gli attacchi di Raul Baldestain Raul (PRD Sport Factory Team) che è giunto secondo assoluto e primo tra gli esordienti di primo anno, e sul gradino basso del podio è giunto Arturo Pegna (Asd Pedale Arianese). Nella categorie femminili Arianna Ingegneri (Drake Team NW Sport) ha vinto tra le donne allieve precedendo Giulia Orlando Giulia e Alessia Pia Gaudioso entrambe portacolori del team Valnoce. Nella categoria donne esordienti ha vinto Claudia Mazzetta (Prd Sport Factory Team) su Antonietta Fortunato (Loco Bikers).

Nella seconda ed ultima gara si sono sfidati gli juniores, gli open e tutte le restanti categorie master. Nella gara open Luca De Nicola (SS Lazio Ciclismo) ha vinto in solitaria una gara condotta in testa sin dal primo giro. Al secondo posto è giunto Pasquale Sirica Pasquale (Cicloò Bike Team) e terzo Ridolfi Riccardo (Prd Sport Factory Team).

 

Nella categoria juniores ha vinto Simone Perna (Zerokappa Asd), secondo è giunto Tiziano Cicuzza (Prd Sport Factory) e terzo Patrizio Leoni (SS Lazio Ciclismo).

 

Nella gara riservata alle restati categorie master Giovanni Chiaiese (Bike e Sport Team) ha vinto senza problemi dimostrando di tenere il passo degli open e grande talento che meriterebbe il salto nella categoria élite.

 

Al termine della gara, ha avuto luogo la vestizione delle maglie di campione regionale FCI Campania alla presenza del presidente della FCI Salerno Luigi Sirica e del responsabile regionale ciclocross Aniello Mozzillo.

 

I CAMPIONI REGIONALI FCI CAMPANIA CROSS COUNTRY 2014

Open: Pasquale Sirica Pasquale (Cicloò Bike Team)

Juniores: Simone Perna (Zerokappa)

Donne Juniores: Maria Benedetta Palumbo Benedetta (Movicost)

Esordienti: Danilo Dennis Morzillo (GSC Moiano)

Allievi primo anno: Palmieri Salvatore (Team Balzano Prof)

Allievi secondo anno: Federico Minelli (Mtb Fan)

Master donna: Nunzia Gammella (MTB Fan)

Master junior: Gennaro Cozzolino (Team Giuseppe Bike)

Elite Sport: Giovanni Chiaiese (Bike e Sport)

Master 1: Carmine Ammendola (Bike e Sport)

Master 2: Sabato Rubino (Bike e Sport)

Master 3: Giuseppe Di Maio (Team Giuseppe Bike)

Master 4: Luigi Pegna (Pedale Arianese)

Master 5: Alfredo D’Anna (Milano Cicli Carbonari)

Master Over: Ferdinando Panagrosso (Movicoast Turismo e Sport)

Scala / Ravello , Costiera amalfitana La società Movicoast Turismo e Sport, presieduta da Nicola Anastasio, ha messo in campo una eccellente organizzazione per un evento al quale hanno risposto tutti i più forti specialisti del fuoristrada del Centro-Sud Italia.

La gara valevole come prova Top Class ha richiamato a Scala (Salerno) una nutrita schiera di partecipanti provenienti da Puglia, Basilicata, Calabria, Lazio ed ovviamente Campania. Nella prima gara riservata alle categorie giovanili, si è imposto Diego Guglielmetti (Ciociaria Bike) sul corregionale Antonio Folcarelli (Drake Team NW Sport) mentre terzo è giunto il lucano Raffaele Lavieri (Loco Bikers) primo tra gli allievi di primo anno. In questa batteria gareggiavano anche le donne agoniste ed amatori unitamente ai master 5 ed Over. Categorie vinte rispettivamente da Krizia Ruggieri (Pol. Cavallaro) tra le donne élite, Nunzia Gammella (Mtb Fan) tra le donne master, Benedetta Palumbo (Movicoast Turismo e Sport) tra le donna juniores, Alfio Sciuto (Punto Bici Aprilia) tra i master 5 e Ferdinando Panagrosso (Movicoast Turismo e Sport).

Foto

Nella batteria riservata agli esordienti ed allieve donne ha vinto il campano Danilo Dennis Morzillo (GSC Moiano) che ha rintuzzato gli attacchi di Raul Baldestain Raul (PRD Sport Factory Team) che è giunto secondo assoluto e primo tra gli esordienti di primo anno, e sul gradino basso del podio è giunto Arturo Pegna (Asd Pedale Arianese). Nella categorie femminili Arianna Ingegneri (Drake Team NW Sport) ha vinto tra le donne allieve precedendo Giulia Orlando Giulia e Alessia Pia Gaudioso entrambe portacolori del team Valnoce. Nella categoria donne esordienti ha vinto Claudia Mazzetta (Prd Sport Factory Team) su Antonietta Fortunato (Loco Bikers).

Foto

Nella seconda ed ultima gara si sono sfidati gli juniores, gli open e tutte le restanti categorie master. Nella gara open Luca De Nicola (SS Lazio Ciclismo) ha vinto in solitaria una gara condotta in testa sin dal primo giro. Al secondo posto è giunto Pasquale Sirica Pasquale (Cicloò Bike Team) e terzo Ridolfi Riccardo (Prd Sport Factory Team).

 

Nella categoria juniores ha vinto Simone Perna (Zerokappa Asd), secondo è giunto Tiziano Cicuzza (Prd Sport Factory) e terzo Patrizio Leoni (SS Lazio Ciclismo).

 

Nella gara riservata alle restati categorie master Giovanni Chiaiese (Bike e Sport Team) ha vinto senza problemi dimostrando di tenere il passo degli open e grande talento che meriterebbe il salto nella categoria élite.

 

Al termine della gara, ha avuto luogo la vestizione delle maglie di campione regionale FCI Campania alla presenza del presidente della FCI Salerno Luigi Sirica e del responsabile regionale ciclocross Aniello Mozzillo.

 

I CAMPIONI REGIONALI FCI CAMPANIA CROSS COUNTRY 2014

Open: Pasquale Sirica Pasquale (Cicloò Bike Team)

Juniores: Simone Perna (Zerokappa)

Donne Juniores: Maria Benedetta Palumbo Benedetta (Movicost)

Esordienti: Danilo Dennis Morzillo (GSC Moiano)

Allievi primo anno: Palmieri Salvatore (Team Balzano Prof)

Allievi secondo anno: Federico Minelli (Mtb Fan)

Master donna: Nunzia Gammella (MTB Fan)

Master junior: Gennaro Cozzolino (Team Giuseppe Bike)

Elite Sport: Giovanni Chiaiese (Bike e Sport)

Master 1: Carmine Ammendola (Bike e Sport)

Master 2: Sabato Rubino (Bike e Sport)

Master 3: Giuseppe Di Maio (Team Giuseppe Bike)

Master 4: Luigi Pegna (Pedale Arianese)

Master 5: Alfredo D’Anna (Milano Cicli Carbonari)

Master Over: Ferdinando Panagrosso (Movicoast Turismo e Sport)