Aggredisce e accoltella nonna e zia fidanzato a Napoli

0

NAPOLI, 13 APR – Accoltella la zia del fidanzato contraria alla sua relazione con il giovane. Con questa accusa i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per tentato omicidio e porto di abusivo di coltello Jessica Calitri, 23 anni, spalleggiata, secondo i militari, dal padre Silvio, di 48, anch’egli arrestato. Entrambi sono incensurati. Nell’ aggressione è rimasta ferita anche la nonna del giovane, una donna di 56 anni. La zia, Anna Solombrino, di 40 anni, è ricoverata in ospedale.ilmezzogiorno

NAPOLI, 13 APR – Accoltella la zia del fidanzato contraria alla sua relazione con il giovane. Con questa accusa i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per tentato omicidio e porto di abusivo di coltello Jessica Calitri, 23 anni, spalleggiata, secondo i militari, dal padre Silvio, di 48, anch'egli arrestato. Entrambi sono incensurati. Nell' aggressione è rimasta ferita anche la nonna del giovane, una donna di 56 anni. La zia, Anna Solombrino, di 40 anni, è ricoverata in ospedale.ilmezzogiorno