Siamo sommersi dalla pubblicità !

0

Gentile Direttore,
le scrivo per esternare un mio pensiero (non so sarà condiviso da lei e dall’opinione pubblica ).
Dunque, i fatti sono questi : io vivo in un condominio e fuori dal portone c’è la nostra bella cassetta delle
lettere , poi da qualche anno abbiamo piazzato anche un raccoglitore per la pubblicità per evitare di intasare appunto la cassetta delle lettere.
Risultato ? Il raccoglitore della pubblictà è quasi sempre vuoto e la cassetta delle lettere stracolma di pubblicità tanto che a volte il postino fa fatica ad inserire una lettera…….
Altro risultato ? (Questo lo dico con senso di colpa anche se non sono responsabile in prima persona),
gli inquilini del palazzo innervositi per il fatto di trovarsi la cassetta piena, aprono la propria casella e buttano a terra tutti i fascicoletti ! Quasi a voler dimostrare a chi dovesse venire a portarne altri che loro non la vogliono, ma è tutto inutile. Come ho detto all’inizio questa è la situazione del mio condominio, ma poi guardandomi attorno e parlando con altre persone di altri palazzi, tutti condividevano che bisognerebbe dare un freno a questo fenomeno , oltretutto è un peccato che venga sprecata tanta carta buttata a terra, io credo che su 10 fascicoletti di pubblicità ne venga letto effettivamente 1 su 10 .
E poi non dimentichiamo che la pubblicità te la trovi anche sul cruscotto della macchina e anche qui molti cittadini (sbagliando) la buttano a terra in strada contribuendo alla sporcizia nelle strade.
Il rovescio della medaglia è che questi ragazzi che distribuiscono la pubblicità si guadagnano qualche soldino, che fare allora ? Mah forse sto esagerando con le critiche ? Non c’è un modo per salvare capre e cavoli ?
Un cittadino di SorrentoGentile Direttore,
le scrivo per esternare un mio pensiero (non so sarà condiviso da lei e dall’opinione pubblica ).
Dunque, i fatti sono questi : io vivo in un condominio e fuori dal portone c’è la nostra bella cassetta delle
lettere , poi da qualche anno abbiamo piazzato anche un raccoglitore per la pubblicità per evitare di intasare appunto la cassetta delle lettere.
Risultato ? Il raccoglitore della pubblictà è quasi sempre vuoto e la cassetta delle lettere stracolma di pubblicità tanto che a volte il postino fa fatica ad inserire una lettera…….
Altro risultato ? (Questo lo dico con senso di colpa anche se non sono responsabile in prima persona),
gli inquilini del palazzo innervositi per il fatto di trovarsi la cassetta piena, aprono la propria casella e buttano a terra tutti i fascicoletti ! Quasi a voler dimostrare a chi dovesse venire a portarne altri che loro non la vogliono, ma è tutto inutile. Come ho detto all’inizio questa è la situazione del mio condominio, ma poi guardandomi attorno e parlando con altre persone di altri palazzi, tutti condividevano che bisognerebbe dare un freno a questo fenomeno , oltretutto è un peccato che venga sprecata tanta carta buttata a terra, io credo che su 10 fascicoletti di pubblicità ne venga letto effettivamente 1 su 10 .
E poi non dimentichiamo che la pubblicità te la trovi anche sul cruscotto della macchina e anche qui molti cittadini (sbagliando) la buttano a terra in strada contribuendo alla sporcizia nelle strade.
Il rovescio della medaglia è che questi ragazzi che distribuiscono la pubblicità si guadagnano qualche soldino, che fare allora ? Mah forse sto esagerando con le critiche ? Non c’è un modo per salvare capre e cavoli ?
Un cittadino di Sorrento