FUNIVIE FAITO E MONTEVERGINE, INCONTRO IN REGIONE CON ASSESSORI SOMMESE E VETRELLA

0

FUNIVIE FAITO E MONTEVERGINE, INCONTRO IN REGIONE CON ASSESSORI SOMMESE E VETRELLA
VIA A PROTOCOLLO D’INTESA E TAVOLO TECNICO PER AFFIDAMENTO GESTIONE IN PROJECT FINANCING
Si è tenuta oggi presso gli uffici della Regione Campania una riunione convocata dall’assessore al Turismo e ai Beni culturali Pasquale Sommese sulla rifunzionalizzazione delle funivie del Faito e di Montevergine.
Sono intervenuti l’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella, i sindaci dei Comuni di Castellammare e di Vico Equense, il direttore dell’EAV e le associazioni che operano sul territorio.
L’assessore Vetrella ha posto in via prioritaria, come condizione necessaria all’avvio dei lavori, la questione della gestione successiva all’investimento.
L’assessore Sommese, a sua volta, ha evidenziato che i due investimenti possono essere considerati prioritari attesi i possibili obiettivi di sviluppo di turismo sostenibile che privilegia, appunto, i trasporti ecosostenibili che mettono in rapporto la costa con le fasce collinari e montane e le zone interne. 
In considerazione del valore strategico di entrambi gli investimenti (Faito e Montevergine), che costituiscono volano di sviluppo delle relative due aree, è stato deciso:
1. di stipulare un protocollo d’intesa per raccogliere le sinergie necessarie a raggiungere la condivisione tra gli organi interessati (assessorato al Turismo, al Demanio, ai Trasporti, Eav, Provincia di Napoli, Ente Parco, i Comuni di Castellammare, Vico Equense e Pimonte, i due distretti turistici e le associazioni presenti alla riunione);
2. di costituire un tavolo tecnico per approntare un bando ai fini dell’affidamento con la procedura del project financing della gestione delle due strutture di Faito e Montevergine.

FUNIVIE FAITO E MONTEVERGINE, INCONTRO IN REGIONE CON ASSESSORI SOMMESE E VETRELLA
VIA A PROTOCOLLO D’INTESA E TAVOLO TECNICO PER AFFIDAMENTO GESTIONE IN PROJECT FINANCING
Si è tenuta oggi presso gli uffici della Regione Campania una riunione convocata dall’assessore al Turismo e ai Beni culturali Pasquale Sommese sulla rifunzionalizzazione delle funivie del Faito e di Montevergine.
Sono intervenuti l’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella, i sindaci dei Comuni di Castellammare e di Vico Equense, il direttore dell’EAV e le associazioni che operano sul territorio.
L’assessore Vetrella ha posto in via prioritaria, come condizione necessaria all’avvio dei lavori, la questione della gestione successiva all’investimento.
L’assessore Sommese, a sua volta, ha evidenziato che i due investimenti possono essere considerati prioritari attesi i possibili obiettivi di sviluppo di turismo sostenibile che privilegia, appunto, i trasporti ecosostenibili che mettono in rapporto la costa con le fasce collinari e montane e le zone interne. 
In considerazione del valore strategico di entrambi gli investimenti (Faito e Montevergine), che costituiscono volano di sviluppo delle relative due aree, è stato deciso:
1. di stipulare un protocollo d’intesa per raccogliere le sinergie necessarie a raggiungere la condivisione tra gli organi interessati (assessorato al Turismo, al Demanio, ai Trasporti, Eav, Provincia di Napoli, Ente Parco, i Comuni di Castellammare, Vico Equense e Pimonte, i due distretti turistici e le associazioni presenti alla riunione);
2. di costituire un tavolo tecnico per approntare un bando ai fini dell’affidamento con la procedura del project financing della gestione delle due strutture di Faito e Montevergine.