Napoli. SOS Napoli, CVE, 380/a. Camargue, con testi di Cinzia Caputo e serigrafie di Oreste Zevola.

0

Articolo di Maurizio Vitiello – La splendida cartella “Camargue”, pubblicata da Il Laboratorio /le edizioni  di Nola, con testi di Cinzia Caputo e serigrafie di Oreste Zevola, sarà presentata al SOS Napoli, CVE, 380/a – Napoli.

 

Il laboratorio /le edizioni

Nola

presenta

Camargue

Testi di Cinzia Caputo

Serigrafie di Oreste Zevola

 

Martedì 15 aprile 2014 – ore 19,00

 

Interverrà

Mimmo Grasso

Strutture cognitive

di immagine & parola

 

SOS Napoli – Corso Vittorio Emanuele, 380/a

 

Momento culturale assolutamente da non perdere data l’alta qualità delle poesie e delle immagini e per l’alto profilo del poeta e scrittore flegreo Mimmo Grasso.

Cinzia Caputo porterà la sua ‘Camargue’, raccolta di versi e di immagini, in una serata ricca di momenti intensi.

Quello di Cinzia è un viaggio interiore vissuto attraverso le parole, le emozioni suscitate dalla terra di Sara La Nera; un luogo fatto di acqua e sale, che palpita nel delta più grande dell’Europa occidentale.

 

Maurizio Vitiello

 

 

 

Articolo di Maurizio Vitiello – La splendida cartella "Camargue", pubblicata da Il Laboratorio /le edizioni  di Nola, con testi di Cinzia Caputo e serigrafie di Oreste Zevola, sarà presentata al SOS Napoli, CVE, 380/a – Napoli.

 

Il laboratorio /le edizioni

Nola

presenta

Camargue

Testi di Cinzia Caputo

Serigrafie di Oreste Zevola

 

Martedì 15 aprile 2014 – ore 19,00

 

Interverrà

Mimmo Grasso

Strutture cognitive

di immagine & parola

 

SOS Napoli – Corso Vittorio Emanuele, 380/a

 

Momento culturale assolutamente da non perdere data l'alta qualità delle poesie e delle immagini e per l'alto profilo del poeta e scrittore flegreo Mimmo Grasso.

Cinzia Caputo porterà la sua 'Camargue', raccolta di versi e di immagini, in una serata ricca di momenti intensi.

Quello di Cinzia è un viaggio interiore vissuto attraverso le parole, le emozioni suscitate dalla terra di Sara La Nera; un luogo fatto di acqua e sale, che palpita nel delta più grande dell'Europa occidentale.

 

Maurizio Vitiello